Card image cap

Le 10 spiagge più belle della Calabria: tra Tirreno e Jonio

Gli 800 km di costa calabrese racchiudono alcune delle spiagge più belle d’Italia. Devi veri e propri tesori paesaggistici tutti da scoprire. Abbiamo selezionato le 10 spiagge più belle della Calabria, a cavallo tra mar Jonio mar Tirreno: un piccolo aiuto a chi è alla ricerca della meta ideale per le vacanze estive.

In questa terra, baciata dal mare e dal sole, c’è l’imbarazzo della scelta quando si parla di bellezza paesaggistica e di spiagge da scoprire. Tra paesini antichi, spiagge e scogliere qui la natura sembra raggiungere il suo massimo splendore. La Calabria è una terra da scoprire, iniziando proprio dalle spiagge più belle. Scopriamole insieme.

Le 10 spiagge più belle della Calabria: i nostri consigli sul versante Tirrenico

Difficile fare una selezione delle spiagge più belle della regione, perché qui c’è l’imbarazzo della scelta. Abbiamo selezionato 10 spiagge imperdibili in Calabria, alcune sabbiose e altre no. Un piccolo scorcio di ciò che di fantastico ha da offrire questa zona.

Di sicuro la spiagge di Tropea sono tra le più note e belle di tutta la Calabria. Siamo sul versante tirrenico della Calabria, in provincia di Vibo Valentia. Questo piccolo borgo è da visitare sia per la bellezza del mare, che qui è di un turchese interno, sia per l’architettura. Palazzi, stradine, piazza: Tropea è un gioiello tutto da scoprire durante una vacanza indimenticabile.

spiagge di Tropea

Sospesa tra il mare cristallino, il cielo e le sue spiagge, Tropea attira ogni anno turisti da tutto il mondo che giungono qui incantati da ciò che la zona offre e dalla buona cucina calabrese. Arrivando nel borgo di Tropea ci si rende immediatamente conto che la città è divisa in due parti. Una parte è arroccata su uno sperone roccioso e una zona marina, a ridosso del mare, che si popola soprattutto durante l’estate.

Per raggiungere queste spiagge, che sono tra più belle della Calabria, ci sono strade, stradine e scalinate che da alcune delle zone più incantevoli della città portano direttamente al mare.

Spiaggia della Rotonda – Tropea (VV)

La prima spiaggia che segnaliamo è la spiaggia della Rotonda, bellissima e riconoscibile per il suo litorale bianchissimo. Questa è una delle più belle spiagge bianche in Calabria e anche una delle più rinomate. Questa spiaggia è delimitata dallo scoglio di San Leonardo che regala alla zona un aspetto unico.

Grotta della Palomba – Tropea (VV)

Per chi è alla ricerca di una spiaggia bella ma anche romantica non possiamo non consigliare la Grotta della Palomba, un’altra delle spiagge più belle della Calabria. Si raggiunge esclusivamente costeggiando un isolotto e qui è impossibile resistere al richiamo del mare. Anche qui la sabbia è fine e bianca. Un paesaggio che nulla ha da invidiare alle spiagge caraibiche.

Spostandosi nella zona costiera di Capo Vaticano si contrano altre spiagge ritenute tra le più belle della regione. Siamo sempre in provincia di Vibo Valentia, nella parte tirrenica della regione.

Spiaggia di Riaci – Capo Vaticano (VV)

Questa è una delle spiagge della Costa degli Dei e anch’essa è una lingua di sabbia bianchissima che è accarezzata da alti scogli calcarei e da un mare turchese. Attorno alla spiaggia ci sono delle grotte che meritano di essere splorate. Una vera chicca per chi ama questo tipo di paesaggi in grado di lasciare a bocca aperta.

Spiaggia di Praia I Focu – Capo Vaticano (VV)

Altro punto da scoprire della Calabria Tirrenica è la spiaggia di Praia I Focu. Questa si trova alla fine di Capo Vaticano ed è una spiaggia suggestiva e ancora poco conosciuta. Un vantaggio per chi ama allontanarsi un po’ da quelle che sono le rotte turistiche più affollate. Le alte rocce che abbracciano la distesa di spiaggia bianca la proteggono anche dal vento e dalle intemperie, tanto che i più temerari riescono a fare il bagno tutto l’anno.

Dopo aver scoperto la zona di Capo Vaticano ci si può spostare verso Pizzo Calabro, seguendo sempre la cosiddetta Costa degli Dei. Questo piccolo borgo marittimo è apprezzato e conosciuto in tutto il mondo per le sue caratteristiche. Siamo sempre nella provincia di Vibo Valentia, per la precisione nel Golfo di Sant’Eufemia Lamezia, a due passi da Lamezia Terme dove sorge l’aeroporto della regione.

Spiaggia di Pedigrotta – Pizzo Calabro (VV)

La spiaggia di Pedigrotta è una delle spiagge più belle della Calabria, ma anche una delle più caratteristiche. La zona prende il nome dalla piccola chiesa di Pedigrotta che sorge proprio in una grotta che, a sua volta, è circondata da tante statue.

Questa spiaggia, oltre a essere molto bella, ha una lunga storia alle spalle. La leggenda racconta che, attorno al 1600, la Madonna di Pedigrotta avrebbe salvato un veliero ormai dato per spacciato per colpa di una bufera. Da quel momento è diventata la protettrice di tutta la gente di mare.

Le spiagge più belle della Calabria: il versante Jonico

A questo punto non resta che andare alla scoperta delle spiagge più belle della Calabria jonica. Anche qui c’è l’imbarazzo della scelta in fatto di bellezze naturali e paesaggi in grado di togliere il fiato anche al turista più esigente.

spiagge più belle della Calabria jonica

Ci spostiamo, quindi, nella provincia di Crotone dove si trovano alcune delle spiagge più cool della regione. Quali? Scopriamole insieme.

Spiaggia dei Gigli – Isola di Capo Rizzuto (KR)

La spiaggia dei Gigli si riconosce per la presenza di alcuni gigli marini che crescono spontaneamente nella zona. Siamo nell’Area protetta di Capo Rizzuto e qui la fanno da padrone un mare cristallino accompagnato da una sabbia biondissima e da scogliere selvagge e scoscese che puntano al cielo. Un mix di colori vibranti ed esplosivi, che rendono la spiaggia unica. Da visitare.

Spiaggia di Copanello di Staletti – Staletti (CZ)

Siamo nel cuore della Costa degli Aranci, a metà strada tra Catanzaro Soverato. Qui sorge questa bellissima spiaggia di ciottoli che è un vero paradiso per chi ricerca una giornata di pieno e puro relax.

Spiaggia di Diamante – Diamante (CS)

Anche questa è una delle zone più rinomate della Calabria e, in particolare, della zona jonica. Siamo nella Costa dei Cedri che è una delle più frequentate di tutta la regione. Le acque di Diamante sono azzurre e la spiaggia è color oro. Un vero quadro che sembra dipinto ma che è reale e frequentabile da chiunque sia disposto a innamorarsi di questa spiaggia.

Spiaggia di Pietragrande – Montauro (CZ)

Impossibile parlare delle spiagge più belle della Calabria jonica senza consigliare un tuffo dallo scoglio di Pietragrande. Siamo in provincia di Catanzaro, a due passi dal bellissimo Golfo di Squillace. Molto bella la spiaggia, con il caratteristico scoglio che sorge in mezzo al mare, ma anche il borgo di Montauro che vale la pena di essere visitato quando si è in zona. Unire una bella giornata di mare, rilassante e rigenerante, con un po’ di arte e architettura non fa mai male.

Oasi Blu scogli di Isca – Amantea (CS)

Dal 1991 qui sorge un’oasi WWF per tutelare le specie che nuotano in questi mari. Si possono trovare delfini, tartarughe della categoria caretta, margherite di mare, posidonia e molto altro ancora. Tanta varietà da proteggere e tanta bellezza in cui immergersi. Questo e molto altro è l’Oasi Blu scogli di Isca.

Prenotare un lettino e un ombrellone in una delle spiagge più belle della Calabria? Ecco le spiagge calabresi da prenotare su Cocobuk!

Strutture disponibili a amantea
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

Le 10 spiagge più belle della Calabria: tra Tirreno e Jonio

Gli 800 km di costa calabrese racchiudono alcune delle spiagge più belle d’Italia. Devi veri e propri tesori paesaggistici tutti da scoprire. Abbiamo selezionato le 10 spiagge più belle della Calabria, a cavallo tra mar Jonio mar Tirreno: un piccolo aiuto a chi è alla ricerca della meta ideale per le vacanze estive.

In questa terra, baciata dal mare e dal sole, c’è l’imbarazzo della scelta quando si parla di bellezza paesaggistica e di spiagge da scoprire. Tra paesini antichi, spiagge e scogliere qui la natura sembra raggiungere il suo massimo splendore. La Calabria è una terra da scoprire, iniziando proprio dalle spiagge più belle. Scopriamole insieme.

Le 10 spiagge più belle della Calabria: i nostri consigli sul versante Tirrenico

Difficile fare una selezione delle spiagge più belle della regione, perché qui c’è l’imbarazzo della scelta. Abbiamo selezionato 10 spiagge imperdibili in Calabria, alcune sabbiose e altre no. Un piccolo scorcio di ciò che di fantastico ha da offrire questa zona.

Di sicuro la spiagge di Tropea sono tra le più note e belle di tutta la Calabria. Siamo sul versante tirrenico della Calabria, in provincia di Vibo Valentia. Questo piccolo borgo è da visitare sia per la bellezza del mare, che qui è di un turchese interno, sia per l’architettura. Palazzi, stradine, piazza: Tropea è un gioiello tutto da scoprire durante una vacanza indimenticabile.

spiagge di Tropea

Sospesa tra il mare cristallino, il cielo e le sue spiagge, Tropea attira ogni anno turisti da tutto il mondo che giungono qui incantati da ciò che la zona offre e dalla buona cucina calabrese. Arrivando nel borgo di Tropea ci si rende immediatamente conto che la città è divisa in due parti. Una parte è arroccata su uno sperone roccioso e una zona marina, a ridosso del mare, che si popola soprattutto durante l’estate.

Per raggiungere queste spiagge, che sono tra più belle della Calabria, ci sono strade, stradine e scalinate che da alcune delle zone più incantevoli della città portano direttamente al mare.

Spiaggia della Rotonda – Tropea (VV)

La prima spiaggia che segnaliamo è la spiaggia della Rotonda, bellissima e riconoscibile per il suo litorale bianchissimo. Questa è una delle più belle spiagge bianche in Calabria e anche una delle più rinomate. Questa spiaggia è delimitata dallo scoglio di San Leonardo che regala alla zona un aspetto unico.

Grotta della Palomba – Tropea (VV)

Per chi è alla ricerca di una spiaggia bella ma anche romantica non possiamo non consigliare la Grotta della Palomba, un’altra delle spiagge più belle della Calabria. Si raggiunge esclusivamente costeggiando un isolotto e qui è impossibile resistere al richiamo del mare. Anche qui la sabbia è fine e bianca. Un paesaggio che nulla ha da invidiare alle spiagge caraibiche.

Spostandosi nella zona costiera di Capo Vaticano si contrano altre spiagge ritenute tra le più belle della regione. Siamo sempre in provincia di Vibo Valentia, nella parte tirrenica della regione.

Spiaggia di Riaci – Capo Vaticano (VV)

Questa è una delle spiagge della Costa degli Dei e anch’essa è una lingua di sabbia bianchissima che è accarezzata da alti scogli calcarei e da un mare turchese. Attorno alla spiaggia ci sono delle grotte che meritano di essere splorate. Una vera chicca per chi ama questo tipo di paesaggi in grado di lasciare a bocca aperta.

Spiaggia di Praia I Focu – Capo Vaticano (VV)

Altro punto da scoprire della Calabria Tirrenica è la spiaggia di Praia I Focu. Questa si trova alla fine di Capo Vaticano ed è una spiaggia suggestiva e ancora poco conosciuta. Un vantaggio per chi ama allontanarsi un po’ da quelle che sono le rotte turistiche più affollate. Le alte rocce che abbracciano la distesa di spiaggia bianca la proteggono anche dal vento e dalle intemperie, tanto che i più temerari riescono a fare il bagno tutto l’anno.

Dopo aver scoperto la zona di Capo Vaticano ci si può spostare verso Pizzo Calabro, seguendo sempre la cosiddetta Costa degli Dei. Questo piccolo borgo marittimo è apprezzato e conosciuto in tutto il mondo per le sue caratteristiche. Siamo sempre nella provincia di Vibo Valentia, per la precisione nel Golfo di Sant’Eufemia Lamezia, a due passi da Lamezia Terme dove sorge l’aeroporto della regione.

Spiaggia di Pedigrotta – Pizzo Calabro (VV)

La spiaggia di Pedigrotta è una delle spiagge più belle della Calabria, ma anche una delle più caratteristiche. La zona prende il nome dalla piccola chiesa di Pedigrotta che sorge proprio in una grotta che, a sua volta, è circondata da tante statue.

Questa spiaggia, oltre a essere molto bella, ha una lunga storia alle spalle. La leggenda racconta che, attorno al 1600, la Madonna di Pedigrotta avrebbe salvato un veliero ormai dato per spacciato per colpa di una bufera. Da quel momento è diventata la protettrice di tutta la gente di mare.

Le spiagge più belle della Calabria: il versante Jonico

A questo punto non resta che andare alla scoperta delle spiagge più belle della Calabria jonica. Anche qui c’è l’imbarazzo della scelta in fatto di bellezze naturali e paesaggi in grado di togliere il fiato anche al turista più esigente.

spiagge più belle della Calabria jonica

Ci spostiamo, quindi, nella provincia di Crotone dove si trovano alcune delle spiagge più cool della regione. Quali? Scopriamole insieme.

Spiaggia dei Gigli – Isola di Capo Rizzuto (KR)

La spiaggia dei Gigli si riconosce per la presenza di alcuni gigli marini che crescono spontaneamente nella zona. Siamo nell’Area protetta di Capo Rizzuto e qui la fanno da padrone un mare cristallino accompagnato da una sabbia biondissima e da scogliere selvagge e scoscese che puntano al cielo. Un mix di colori vibranti ed esplosivi, che rendono la spiaggia unica. Da visitare.

Spiaggia di Copanello di Staletti – Staletti (CZ)

Siamo nel cuore della Costa degli Aranci, a metà strada tra Catanzaro Soverato. Qui sorge questa bellissima spiaggia di ciottoli che è un vero paradiso per chi ricerca una giornata di pieno e puro relax.

Spiaggia di Diamante – Diamante (CS)

Anche questa è una delle zone più rinomate della Calabria e, in particolare, della zona jonica. Siamo nella Costa dei Cedri che è una delle più frequentate di tutta la regione. Le acque di Diamante sono azzurre e la spiaggia è color oro. Un vero quadro che sembra dipinto ma che è reale e frequentabile da chiunque sia disposto a innamorarsi di questa spiaggia.

Spiaggia di Pietragrande – Montauro (CZ)

Impossibile parlare delle spiagge più belle della Calabria jonica senza consigliare un tuffo dallo scoglio di Pietragrande. Siamo in provincia di Catanzaro, a due passi dal bellissimo Golfo di Squillace. Molto bella la spiaggia, con il caratteristico scoglio che sorge in mezzo al mare, ma anche il borgo di Montauro che vale la pena di essere visitato quando si è in zona. Unire una bella giornata di mare, rilassante e rigenerante, con un po’ di arte e architettura non fa mai male.

Oasi Blu scogli di Isca – Amantea (CS)

Dal 1991 qui sorge un’oasi WWF per tutelare le specie che nuotano in questi mari. Si possono trovare delfini, tartarughe della categoria caretta, margherite di mare, posidonia e molto altro ancora. Tanta varietà da proteggere e tanta bellezza in cui immergersi. Questo e molto altro è l’Oasi Blu scogli di Isca.

Prenotare un lettino e un ombrellone in una delle spiagge più belle della Calabria? Ecco le spiagge calabresi da prenotare su Cocobuk!

Strutture disponibili a amantea
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.