Card image cap

Le spiagge del Gargano: quali sono le più belle

Le spiagge del Gargano sono un altro dei tesori di Puglia da scoprire. Questa regione non smette di stupire e di ammaliare, con il suo fascino riconosciuto in tutto il mondo.

Del resto, Lonely Planet, National Geographic, New York Times sono concordi: la Puglia è la destinazione di viaggio più bella del mondo. E chi è giunto nel tacco dello stivale almeno una volta nella sua vita non può che confermare.

Dove si trova il Gargano

Prima di elencare le più belle spiagge del Gargano geolocalizziamole. Siamo nel Parco Nazionale del Gargano in una delle aree naturali protette più belle e grandi di tutta Italia. Questa zona coincide con il promontorio montuoso del Gargano, che caratterizza il Nord della Puglia.

Ricordiamo che rientrano in questo territorio anche le isole Tremiti con la loro area marina protetta. Qui, oltre alla bellezza paesaggistica c’è anche tanta bellezza naturalistica. Le 5 isole dell’arcipelago delle Tremiti sono, infatti, un tesoro in termini di biodiversità.

Ma il Gargano è anche molto altro. Qui si troveranno dei panorami sempre differenti ed affascinanti. Tra baie, spiagge, faraglioni e falesie qui c’è tantissimo da ammirare. 140 km di bellezza: la Costa Garganica potrebbe essere raccontata così a chi non la conosce e sta pensando alla prossima meta per le vacanze estive in Italia. Tra la spiaggia di Pizzomunno, la Baia dei Mergoli o quella delle Zagare c’è l’imbarazzo della scelta.

Questa parte della costa pugliese è ricca di paesaggi mozzafiato. Dall’isola del Varano a Mattinata si alternano calette con scogliere a strapiombo sul mare ma anche spiagge, dune, pinete e tanta macchia mediterranea. Il tutto è gelosamente protetto dal Promontorio del Gargano che rende il paesaggio ancora più suggestivo e unico.

Tante le spiagge Bandiera Blu in questo pezzo di Puglia, ma anche spiagge per famiglie con bambini o luoghi incontaminati e perfetti per gli amanti dell’avventura. C’è tutto quello che si desidera quando, chiudendo gli occhi, si sogna una vacanza memorabile.

Le più belle spiagge del Gargano: i consigli di Cocobuk

Elencare solo alcune delle più belle spiagge del Gargano è molto difficile, ma ci abbiamo provato. Vale la pena di ricordare che però c’è tanto altro da vedere e da scoprire. Perdendosi tra calette e spiagge si possono scoprire luoghi spesso poco noti ma altrettanto unici. Per chi ama la natura questa è un’occasione imperdibile.

Tra le spiagge del Gargano spicca, senza dubbio, la Baia delle Zagare. Siamo a Mattinata, sulla litoranea che porta a Vieste. Ed è qui che si incontra per la prima volta lo splendore. La Baia delle Zagare è una spiaggia bianca incorniciata da due faraglioni che vanno a creare degli archi naturali. Per arrivare in spiaggia si deve percorrere un sentiero e ci vogliono circa 15 minuti, ma la fatica vale lo spettacolo che ci si ritrova dinanzi agli occhi. Questa è senza dubbio una delle più belle spiagge del Gargano e di tutta la Puglia.

Altrettanto famosa è la Spiaggia di Pizzomunno, cantata nei testi più belli e narrata dal mito. Siamo a Vieste e il monolite bianco di 25 metri che caratterizza la spiaggia è unico e bellissimo.

Sempre a Vieste segnaliamo anche la Spiaggia dei Colombi con la relativa grotta. Qui l’acqua è trasparente e la sabbia è finissima e abbracciata dalla macchia e da una bella pineta. Le ore più calde qui picchiano, ma la Grotta dei Colombi offre un pittoresco riparo.

Per chi ama le grotte e le spiagge meno facili da raggiungere ma stupende da godere segnaliamo la Grotta Sfondata. Questa è una delle bellezze naturali più stupefacenti di tutta la costa e per raggiungerla serve un’imbarcazione. All’interno della grotta vi è una spiaggetta. Non la conosce quasi nessuno, ma vi assicuriamo che vale la pena.

Chi preferisce le spiagge sabbiose del Gargano non può che apprezzare la Spiaggia di Zaiana, sempre protetta dai caldi venti del Sud e quindi molto piacevole. La consigliamo soprattutto al mattino perché poi, quando il sole inizia a calare, la falesia che la sovrasta inizia a creare un po’ d’ombra: per gli amanti della tintarella è un peccato.

Anche la Spiaggia di Porto Greco è tra le spiagge più belle. Qui la macchia mediterranea e le grotte delle Viole e dei Marmi rendono il paesaggio suggestivo. La spiaggia è protetta dal vento e questo è un plus a cui pochi vogliono rinunciare.

Tra le spiagge del Gargano per i bambini segnaliamo, invece, quelle di Rodi Garganico. In particolare le Spiagge di Ponente e di Levante sono facilmente accessibili e ricche di stabilimenti e attività pensate per le famiglie.

Qui c’è tanto da fare e tanto da vedere, ricordando anche che il Gargano offre anche alcuni dei borghi più belli di Puglia. Organizzare una vacanza in Gargano permette di unire mare, sole, divertimento. Un vero must per chi sogna, dopo tanti mesi difficili, di staccare la spina e vivere un’avventura indimenticabile.

Strutture disponibili a mattinata
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

Le spiagge del Gargano: quali sono le più belle

Le spiagge del Gargano sono un altro dei tesori di Puglia da scoprire. Questa regione non smette di stupire e di ammaliare, con il suo fascino riconosciuto in tutto il mondo.

Del resto, Lonely Planet, National Geographic, New York Times sono concordi: la Puglia è la destinazione di viaggio più bella del mondo. E chi è giunto nel tacco dello stivale almeno una volta nella sua vita non può che confermare.

Dove si trova il Gargano

Prima di elencare le più belle spiagge del Gargano geolocalizziamole. Siamo nel Parco Nazionale del Gargano in una delle aree naturali protette più belle e grandi di tutta Italia. Questa zona coincide con il promontorio montuoso del Gargano, che caratterizza il Nord della Puglia.

Ricordiamo che rientrano in questo territorio anche le isole Tremiti con la loro area marina protetta. Qui, oltre alla bellezza paesaggistica c’è anche tanta bellezza naturalistica. Le 5 isole dell’arcipelago delle Tremiti sono, infatti, un tesoro in termini di biodiversità.

Ma il Gargano è anche molto altro. Qui si troveranno dei panorami sempre differenti ed affascinanti. Tra baie, spiagge, faraglioni e falesie qui c’è tantissimo da ammirare. 140 km di bellezza: la Costa Garganica potrebbe essere raccontata così a chi non la conosce e sta pensando alla prossima meta per le vacanze estive in Italia. Tra la spiaggia di Pizzomunno, la Baia dei Mergoli o quella delle Zagare c’è l’imbarazzo della scelta.

Questa parte della costa pugliese è ricca di paesaggi mozzafiato. Dall’isola del Varano a Mattinata si alternano calette con scogliere a strapiombo sul mare ma anche spiagge, dune, pinete e tanta macchia mediterranea. Il tutto è gelosamente protetto dal Promontorio del Gargano che rende il paesaggio ancora più suggestivo e unico.

Tante le spiagge Bandiera Blu in questo pezzo di Puglia, ma anche spiagge per famiglie con bambini o luoghi incontaminati e perfetti per gli amanti dell’avventura. C’è tutto quello che si desidera quando, chiudendo gli occhi, si sogna una vacanza memorabile.

Le più belle spiagge del Gargano: i consigli di Cocobuk

Elencare solo alcune delle più belle spiagge del Gargano è molto difficile, ma ci abbiamo provato. Vale la pena di ricordare che però c’è tanto altro da vedere e da scoprire. Perdendosi tra calette e spiagge si possono scoprire luoghi spesso poco noti ma altrettanto unici. Per chi ama la natura questa è un’occasione imperdibile.

Tra le spiagge del Gargano spicca, senza dubbio, la Baia delle Zagare. Siamo a Mattinata, sulla litoranea che porta a Vieste. Ed è qui che si incontra per la prima volta lo splendore. La Baia delle Zagare è una spiaggia bianca incorniciata da due faraglioni che vanno a creare degli archi naturali. Per arrivare in spiaggia si deve percorrere un sentiero e ci vogliono circa 15 minuti, ma la fatica vale lo spettacolo che ci si ritrova dinanzi agli occhi. Questa è senza dubbio una delle più belle spiagge del Gargano e di tutta la Puglia.

Altrettanto famosa è la Spiaggia di Pizzomunno, cantata nei testi più belli e narrata dal mito. Siamo a Vieste e il monolite bianco di 25 metri che caratterizza la spiaggia è unico e bellissimo.

Sempre a Vieste segnaliamo anche la Spiaggia dei Colombi con la relativa grotta. Qui l’acqua è trasparente e la sabbia è finissima e abbracciata dalla macchia e da una bella pineta. Le ore più calde qui picchiano, ma la Grotta dei Colombi offre un pittoresco riparo.

Per chi ama le grotte e le spiagge meno facili da raggiungere ma stupende da godere segnaliamo la Grotta Sfondata. Questa è una delle bellezze naturali più stupefacenti di tutta la costa e per raggiungerla serve un’imbarcazione. All’interno della grotta vi è una spiaggetta. Non la conosce quasi nessuno, ma vi assicuriamo che vale la pena.

Chi preferisce le spiagge sabbiose del Gargano non può che apprezzare la Spiaggia di Zaiana, sempre protetta dai caldi venti del Sud e quindi molto piacevole. La consigliamo soprattutto al mattino perché poi, quando il sole inizia a calare, la falesia che la sovrasta inizia a creare un po’ d’ombra: per gli amanti della tintarella è un peccato.

Anche la Spiaggia di Porto Greco è tra le spiagge più belle. Qui la macchia mediterranea e le grotte delle Viole e dei Marmi rendono il paesaggio suggestivo. La spiaggia è protetta dal vento e questo è un plus a cui pochi vogliono rinunciare.

Tra le spiagge del Gargano per i bambini segnaliamo, invece, quelle di Rodi Garganico. In particolare le Spiagge di Ponente e di Levante sono facilmente accessibili e ricche di stabilimenti e attività pensate per le famiglie.

Qui c’è tanto da fare e tanto da vedere, ricordando anche che il Gargano offre anche alcuni dei borghi più belli di Puglia. Organizzare una vacanza in Gargano permette di unire mare, sole, divertimento. Un vero must per chi sogna, dopo tanti mesi difficili, di staccare la spina e vivere un’avventura indimenticabile.

Strutture disponibili a mattinata
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.