Card image cap

Riviera del Corallo, spiagge più belle del paradiso sardo

Partite con noi alla scoperta di un vero paradiso sardo come la Riviera del Corallo? Siamo in una delle zone più belle di questa straordinaria isola e qui sorgono delle spiagge uniche.

Scopriamo insieme cosa ci riserva questo tratto di costa sarda ancora poco conosciuta rispetto ad altre zone più blasonate della Sardegna.

Dove si trova la Riviera del Corallo

La Riviera del Corallo si trova nella zona nord-ovest della Sardegna. Nello specifico, questa zona comprende i 90 km della costa di Alghero. Un tratto di costa decisamente eterogeneo e molto bello. Tra spiagge di sabbia bianca e zone più rocciose come quella del promontorio di Capo Caccia.  Ogni tipologia di turista può trovare esattamente ciò che cerca racchiuso in questi lunghi chilometri di costa.

Le spiagge più belle della Riviera del Corallo

Ma veniamo al dunque. Sapete perché si chiama Riviera del Corallo? Nelle sue acque cristalline è possibile ritrovare il corallo rosso. Una peculiarità che rende questo mare ancora più apprezzato.

Scoprire le spiagge più belle della Riviera del Corallo vi aiuterà a capire che questo è proprio il posto giusto per la prossima vacanza. Del resto chi ha detto che la Sardegna sia solo Costa Smeralda?

La Spiaggia delle Bombarde non vi farà rimpiangere le spiagge delle zone più cool dell’isola. La spiaggia, completamente di sabbia fine, ha una peculiare forma a mezzaluna ed è lunga circa 1 km. Quello che la rende unica è la cornice di rocce vulcaniche ricche di macchia mediterranea. Uno spettacolo per chi ama questo tipo di paesaggio.

Se siete alla ricerca di altri posti spettacolari segnate in agenda anche la Spiaggia Mugoni, un bellissimo paradiso fatto di sabbia fine e acque cristalline. Questa zona è sempre ben coperta da vento e correnti e la vegetazione la rende perfetta anche per chi vuole ripararsi dal sole.

Dominata dal promontorio di Capo Caccia, Cala Dragunara è un’altra spiaggia da visitare. La sabbia fine qui è bagnata da un mare di varie gradazioni di azzurro: uno spettacolo per gli occhi.

Per chi vuole gli scogli consigliamo, invece, Monte Tundu una spiaggia ciottolosa e protetta dal vento grazie alla barriera rocciosa che si erge fiera. Qui il mare è pulito e cristallino e questa spiaggia è molto tranquilla e non sempre molto frequentata.

Al limite nord della Riviera del Corallo troviamo la Spiaggia di Porto Ferro, una spiaggia di sabbia ambrata e tendente al rossastro di circa 2 chilometri. Anche questa ha un aspetto decisamente molto peculiare.

Visitare Alghero

Una volta in zona è impossibile non visitare Alghero. La città ha tanto da offrire ed è per questo che la consigliamo. Questa bella città di origine medievale ha tanto da offrire, soprattutto tra le stradine tortuose del centro storico.

Tra le cose da visitare ad Alghero troviamo la Cattedrale di Santa Maria con il suo campanile, la Piazza Civica, la chiesa di San Michele Arcangelo e il Museo del Corallo. Alghero ha anche delle bellissime spiagge tutte da scoprire e da apprezzare.

Questa è una Sardegna meno turistica ma non per questo meno mozzafiato.

Strutture disponibili a alghero
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

Riviera del Corallo, spiagge più belle del paradiso sardo

Partite con noi alla scoperta di un vero paradiso sardo come la Riviera del Corallo? Siamo in una delle zone più belle di questa straordinaria isola e qui sorgono delle spiagge uniche.

Scopriamo insieme cosa ci riserva questo tratto di costa sarda ancora poco conosciuta rispetto ad altre zone più blasonate della Sardegna.

Dove si trova la Riviera del Corallo

La Riviera del Corallo si trova nella zona nord-ovest della Sardegna. Nello specifico, questa zona comprende i 90 km della costa di Alghero. Un tratto di costa decisamente eterogeneo e molto bello. Tra spiagge di sabbia bianca e zone più rocciose come quella del promontorio di Capo Caccia.  Ogni tipologia di turista può trovare esattamente ciò che cerca racchiuso in questi lunghi chilometri di costa.

Le spiagge più belle della Riviera del Corallo

Ma veniamo al dunque. Sapete perché si chiama Riviera del Corallo? Nelle sue acque cristalline è possibile ritrovare il corallo rosso. Una peculiarità che rende questo mare ancora più apprezzato.

Scoprire le spiagge più belle della Riviera del Corallo vi aiuterà a capire che questo è proprio il posto giusto per la prossima vacanza. Del resto chi ha detto che la Sardegna sia solo Costa Smeralda?

La Spiaggia delle Bombarde non vi farà rimpiangere le spiagge delle zone più cool dell’isola. La spiaggia, completamente di sabbia fine, ha una peculiare forma a mezzaluna ed è lunga circa 1 km. Quello che la rende unica è la cornice di rocce vulcaniche ricche di macchia mediterranea. Uno spettacolo per chi ama questo tipo di paesaggio.

Se siete alla ricerca di altri posti spettacolari segnate in agenda anche la Spiaggia Mugoni, un bellissimo paradiso fatto di sabbia fine e acque cristalline. Questa zona è sempre ben coperta da vento e correnti e la vegetazione la rende perfetta anche per chi vuole ripararsi dal sole.

Dominata dal promontorio di Capo Caccia, Cala Dragunara è un’altra spiaggia da visitare. La sabbia fine qui è bagnata da un mare di varie gradazioni di azzurro: uno spettacolo per gli occhi.

Per chi vuole gli scogli consigliamo, invece, Monte Tundu una spiaggia ciottolosa e protetta dal vento grazie alla barriera rocciosa che si erge fiera. Qui il mare è pulito e cristallino e questa spiaggia è molto tranquilla e non sempre molto frequentata.

Al limite nord della Riviera del Corallo troviamo la Spiaggia di Porto Ferro, una spiaggia di sabbia ambrata e tendente al rossastro di circa 2 chilometri. Anche questa ha un aspetto decisamente molto peculiare.

Visitare Alghero

Una volta in zona è impossibile non visitare Alghero. La città ha tanto da offrire ed è per questo che la consigliamo. Questa bella città di origine medievale ha tanto da offrire, soprattutto tra le stradine tortuose del centro storico.

Tra le cose da visitare ad Alghero troviamo la Cattedrale di Santa Maria con il suo campanile, la Piazza Civica, la chiesa di San Michele Arcangelo e il Museo del Corallo. Alghero ha anche delle bellissime spiagge tutte da scoprire e da apprezzare.

Questa è una Sardegna meno turistica ma non per questo meno mozzafiato.

Strutture disponibili a alghero
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.