Card image cap

L’estate non è solo spiaggia. Scopriamo la Pineta di Eraclea Mare, la “perla verde” dell’Adriatico

Non solo spiaggia: alla scoperta della Pineta di Eraclea Mare

La “perla verde dell’Adriatico”. È conosciuto così questo tratto di costa, che si estende per diciassette ettari a pochi passi dalla riva del mare.

Orgoglio dei veneti, dista solo sei chilometri da Venezia, e ogni anno in estate è protagonista di un via vai continuo di turisti e amanti della natura, che scelgono le sue aree boschive per trovare un po’ di refrigerio quando fa troppo caldo.

La sua origine è curiosa: secondo gli studiosi, la Pineta di Eraclea Mare cominciava a farsi largo già durante l’epoca romana. Ma è solo grazie ad un intervento di bonifica realizzato tra il 1920 e il 1940 che oggi è possibile passeggiare al riparo dal sole tra i pini marittimi.

Ad ogni modo, la sua vegetazione è soltanto una parte delle bellezze naturalistiche che la Pineta ospita al suo interno. Scopriamo insieme cos’è che rende questa zona dell’Adriatico un posto così affascinante.

Le mille bellezze della Pineta di Eraclea Mare Estate non è solo spiaggia.

Quante volte ti sarà capitato di fare un bagno al mare, stenderti al sole e accorgerti che, non molto lontano da te, uno scoiattolo rosso gioca fra le dune? Poche.

Ma per chi sceglie di trascorrere le vacanze ad Eraclea Mare, questa immagine è meno rara di quanto pensi.

La Pineta di Eraclea Mare ospita una fauna molto variegata, e senza dubbio gli scoiattoli sono gli animali che più regalano stupore ai visitatori. Nascosti fra le fronde degli alberi o tra la fitta vegetazione, si fanno scovare solo da occhi attenti, e per questo trasformano una passeggiata qualsiasi sui sentieri della Pineta in una esplorazione divertente, soprattutto se con te ci sono anche dei bambini.

I pini di Eraclea Mare però sono anche la dimora (temporanea) di molti uccelli migratori. È il caso della poiana, ad esempio, ma anche del cormorano o del germano reale, che durante i lunghi viaggi verso i luoghi di svernamento scelgono come tappa intermedia la Pineta e la spiaggia che le sta di fronte.

Per quanto riguarda la vegetazione, bisogna dire innanzitutto che, in totale, la Pineta conta circa cinque mila alberi. Si tratta soprattutto di pini marittimi e pini domestici, che sono stati piantati nel secolo scorso proprio nel tentativo di rendere questo tratto del litorale adriatico una piccola oasi.

Il verde si estende però fino alla spiaggia, che presenta una ricca flora composta per lo più da piante psammofile che ricoprono le dune di sabbia.

Divertirsi ad Eraclea Mare: birdwatching e giri in bicicletta

Sono numerosissime le attività a cui puoi dedicarti, se hai deciso di visitare la Pineta di Eraclea Mare. Il tutto possibile anche grazie ai servizi e alle infrastrutture presenti all’interno dell’area boschiva.

Camping

Ti piace il campeggio e non vuoi perdere l’occasione di dormire in mezzo alla natura? Il camping Porto Felice o il villaggio California ti aiuteranno ad esaudire il tuo sogno. Dentro la Pineta troverai bungalow e chalet che puoi affittare da solo o insieme alla tua famiglia.

Birdwatching

Non dimenticare il binocolo! Se stai programmando di esplorare il bosco di Eraclea Mare, non puoi risparmiarti qualche ora di birdwatching, ovvero l’osservazione degli uccelli nel loro habitat naturale. Nella Pineta potrai ammirare il germano reale, il fratino, il cormorano, l’airone, la poiana, l’usignolo e molte altre specie, come già accennato prima.

Porta con te tutta l’attrezzatura (binocoli, cannocchiali e macchine fotografiche), scarpe comode e vestiti con cui puoi mimetizzare nel verde della vegetazione.

Un giro in bici

I sentieri di Eraclea Mare sono percorribili anche in bici. Quale migliore occasione per respirare un po’ di aria pura vicino la laguna?

In città, trovi tanti negozi che offrono un servizio di noleggio bici. In alternativa, se hai scelto di alloggiare proprio dentro la Pineta, puoi chiedere informazioni a chi gestisce la tua struttura ricettiva. Spesso infatti sono gli stessi villaggi vacanze che organizzano escursioni in bici, magari in compagnia di un esperto che può mostrarvi bene le bellezze naturali della zona.

Picnic e area giochi

Tutto il bosco di Eraclea Mare include delle aree attrezzate per potersi rilassare tra una passeggiata e l’altra.

Puoi ad esempio scegliere di fare un picnic, seduto sull’erba o sui tavoli di legno che puoi trovare disseminati fra gli alberi. Oppure, se preferisci, puoi leggere un libro all’ombra di un pino o sonnecchiare sdraiato sul un telo.

Ci sono poi delle aree destinate ai bambini. Se viaggi con la tua famiglia, puoi far divertire i tuoi figli in totale sicurezza. I parchi giochi della Pineta, che si trovano nei pressi della spiaggia, sono zone sicure, lontane dalle strade trafficate della città. I tuoi figli saranno liberi di giocare all’aria aperta e tu potrai abbandonare ogni preoccupazione.

Relax in spiaggia

Il tratto di costa che sta davanti alla Pineta è una spiaggia quasi del tutto libera. Il litorale è lungo ben quattro chilometri ed è caratterizzato da una sabbia dorata e un fondale basso, accessibile anche ai bambini. Per raggiungerla, basta percorrere uno dei tanti sentieri del bosco: l’odore del mare, sempre più intenso, ti guiderà verso la direzione giusta!

Rilassarsi sulle rive del mar Adriatico

Se vuoi rilassarti sulle dune di sabbia vicino alla Pineta evitando però la calca della spiaggia libera, puoi anche optare per uno stabilimento balneare pronto ad offrirti tutti i servizi di cui hai bisogno.

Eraclea Beach, ad esempio, è il punto di riferimento per gli amanti del mare che non vogliono rinunciare alle comodità. Cocobuk ti offre la possibilità di prenotare in largo anticipo il tuo posto in spiaggia, su sdraio extra lusso e altri comfort sfiziosi.

Cosa aspetti? Inizia subito ad organizzare la tua vacanza!

Strutture disponibili a eraclea
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

L’estate non è solo spiaggia. Scopriamo la Pineta di Eraclea Mare, la “perla verde” dell’Adriatico

Non solo spiaggia: alla scoperta della Pineta di Eraclea Mare

La “perla verde dell’Adriatico”. È conosciuto così questo tratto di costa, che si estende per diciassette ettari a pochi passi dalla riva del mare.

Orgoglio dei veneti, dista solo sei chilometri da Venezia, e ogni anno in estate è protagonista di un via vai continuo di turisti e amanti della natura, che scelgono le sue aree boschive per trovare un po’ di refrigerio quando fa troppo caldo.

La sua origine è curiosa: secondo gli studiosi, la Pineta di Eraclea Mare cominciava a farsi largo già durante l’epoca romana. Ma è solo grazie ad un intervento di bonifica realizzato tra il 1920 e il 1940 che oggi è possibile passeggiare al riparo dal sole tra i pini marittimi.

Ad ogni modo, la sua vegetazione è soltanto una parte delle bellezze naturalistiche che la Pineta ospita al suo interno. Scopriamo insieme cos’è che rende questa zona dell’Adriatico un posto così affascinante.

Le mille bellezze della Pineta di Eraclea Mare Estate non è solo spiaggia.

Quante volte ti sarà capitato di fare un bagno al mare, stenderti al sole e accorgerti che, non molto lontano da te, uno scoiattolo rosso gioca fra le dune? Poche.

Ma per chi sceglie di trascorrere le vacanze ad Eraclea Mare, questa immagine è meno rara di quanto pensi.

La Pineta di Eraclea Mare ospita una fauna molto variegata, e senza dubbio gli scoiattoli sono gli animali che più regalano stupore ai visitatori. Nascosti fra le fronde degli alberi o tra la fitta vegetazione, si fanno scovare solo da occhi attenti, e per questo trasformano una passeggiata qualsiasi sui sentieri della Pineta in una esplorazione divertente, soprattutto se con te ci sono anche dei bambini.

I pini di Eraclea Mare però sono anche la dimora (temporanea) di molti uccelli migratori. È il caso della poiana, ad esempio, ma anche del cormorano o del germano reale, che durante i lunghi viaggi verso i luoghi di svernamento scelgono come tappa intermedia la Pineta e la spiaggia che le sta di fronte.

Per quanto riguarda la vegetazione, bisogna dire innanzitutto che, in totale, la Pineta conta circa cinque mila alberi. Si tratta soprattutto di pini marittimi e pini domestici, che sono stati piantati nel secolo scorso proprio nel tentativo di rendere questo tratto del litorale adriatico una piccola oasi.

Il verde si estende però fino alla spiaggia, che presenta una ricca flora composta per lo più da piante psammofile che ricoprono le dune di sabbia.

Divertirsi ad Eraclea Mare: birdwatching e giri in bicicletta

Sono numerosissime le attività a cui puoi dedicarti, se hai deciso di visitare la Pineta di Eraclea Mare. Il tutto possibile anche grazie ai servizi e alle infrastrutture presenti all’interno dell’area boschiva.

Camping

Ti piace il campeggio e non vuoi perdere l’occasione di dormire in mezzo alla natura? Il camping Porto Felice o il villaggio California ti aiuteranno ad esaudire il tuo sogno. Dentro la Pineta troverai bungalow e chalet che puoi affittare da solo o insieme alla tua famiglia.

Birdwatching

Non dimenticare il binocolo! Se stai programmando di esplorare il bosco di Eraclea Mare, non puoi risparmiarti qualche ora di birdwatching, ovvero l’osservazione degli uccelli nel loro habitat naturale. Nella Pineta potrai ammirare il germano reale, il fratino, il cormorano, l’airone, la poiana, l’usignolo e molte altre specie, come già accennato prima.

Porta con te tutta l’attrezzatura (binocoli, cannocchiali e macchine fotografiche), scarpe comode e vestiti con cui puoi mimetizzare nel verde della vegetazione.

Un giro in bici

I sentieri di Eraclea Mare sono percorribili anche in bici. Quale migliore occasione per respirare un po’ di aria pura vicino la laguna?

In città, trovi tanti negozi che offrono un servizio di noleggio bici. In alternativa, se hai scelto di alloggiare proprio dentro la Pineta, puoi chiedere informazioni a chi gestisce la tua struttura ricettiva. Spesso infatti sono gli stessi villaggi vacanze che organizzano escursioni in bici, magari in compagnia di un esperto che può mostrarvi bene le bellezze naturali della zona.

Picnic e area giochi

Tutto il bosco di Eraclea Mare include delle aree attrezzate per potersi rilassare tra una passeggiata e l’altra.

Puoi ad esempio scegliere di fare un picnic, seduto sull’erba o sui tavoli di legno che puoi trovare disseminati fra gli alberi. Oppure, se preferisci, puoi leggere un libro all’ombra di un pino o sonnecchiare sdraiato sul un telo.

Ci sono poi delle aree destinate ai bambini. Se viaggi con la tua famiglia, puoi far divertire i tuoi figli in totale sicurezza. I parchi giochi della Pineta, che si trovano nei pressi della spiaggia, sono zone sicure, lontane dalle strade trafficate della città. I tuoi figli saranno liberi di giocare all’aria aperta e tu potrai abbandonare ogni preoccupazione.

Relax in spiaggia

Il tratto di costa che sta davanti alla Pineta è una spiaggia quasi del tutto libera. Il litorale è lungo ben quattro chilometri ed è caratterizzato da una sabbia dorata e un fondale basso, accessibile anche ai bambini. Per raggiungerla, basta percorrere uno dei tanti sentieri del bosco: l’odore del mare, sempre più intenso, ti guiderà verso la direzione giusta!

Rilassarsi sulle rive del mar Adriatico

Se vuoi rilassarti sulle dune di sabbia vicino alla Pineta evitando però la calca della spiaggia libera, puoi anche optare per uno stabilimento balneare pronto ad offrirti tutti i servizi di cui hai bisogno.

Eraclea Beach, ad esempio, è il punto di riferimento per gli amanti del mare che non vogliono rinunciare alle comodità. Cocobuk ti offre la possibilità di prenotare in largo anticipo il tuo posto in spiaggia, su sdraio extra lusso e altri comfort sfiziosi.

Cosa aspetti? Inizia subito ad organizzare la tua vacanza!

Strutture disponibili a eraclea
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.