Card image cap

Lido Ficò: il comfort immerso nella macchia mediterranea

Un’amicizia decennale, nata dalla passione per la musica e per la propria terra: questa è la storia da cui nasce Lido Ficò.

Siamo a Marina di Marittima, in provincia di Lecce: una posizione privilegiata, in cui la natura ha creato terrazzamenti naturali, intorno ai quali la macchia mediterranea cresce forte e selvaggia.

Per realizzare una delle spiagge più green del Salento, immersa nel verde, questa vegetazione è stata recuperata e valorizzata, secondo un lavoro di progettazione del paesaggio minuzioso.

Il nome stesso dello stabilimento balneare in Salento è simbolo del forte legame con la terra: gli alberi di fico sono presenti su tutto il territorio, e accolgono ogni visitatore. A Lido Ficò la natura selvaggia della scogliera adriatica e della macchia mediterranea coesiste con il glamour e i comfort della struttura balneare.

Lido Ficò: un’amicizia in riva al mare

I due proprietari, Pasquale e Luigi, sono giovani imprenditori di Ruffano, amici di vecchia data. I due musicisti leccesi hanno fondato già nel 2009 la loro prima attività insieme, e collaborano da allora. Quando nel 2021 si presenta l’opportunità di aprire uno stabilimento balneare nel Salento, parte una nuova avventura: nasce il Lido Ficò.

L’amore per il territorio e la presenza di quest’albero fanno il resto. Pasquale e Luigi hanno letteralmente messo l’accento sul Fico. Non a caso, Marittima di Diso rende omaggio al fico durante la Festa della Fica (frutto del fico in dialetto salentino), organizzata ogni anno il 16 agosto.

La spiaggia del Lido Ficò: natura e comodità

Il Lido Ficò si trova in una posizione ideale del Salento: è una delle poche spiagge in Puglia immersa in paesaggio naturale invidiabile: una location paradisiaca con tutti i comfort necessari. .

Il prato naturale, su un terrazzamento ampio, arriva fino al mare, per il quale è presente un comodo accesso: il contatto con la natura crea un ambiente piacevole e rigenerante. Il tutto accompagnato dai servizi esclusivi dello stabilimento balneare di Lecce.

Per chi è alla ricerca di maggiore tranquillità, l’area relax mette a disposizione sia lettini extra comfort, che un privé con letti a baldacchino, mini-piscina idromassaggio e un’area massaggi.

Tra i tanti servizi offerti c’è anche la possibilità di prenotare in anticipo il posto in spiaggia che preferisci tramite piattaforma Cocobuk.

Da mattina a sera, #stayfico

lido-ficò-ristorante

Bar e ristorante dello stabilimento balneare sono integrati al lido e al paesaggio, e offrono la possibilità di trascorrere una giornata di mare in completo relax. La giornata comincia sempre al meglio con una buona ed abbondante colazione, e per questo il bar del Lido Ficò ha tutto ciò che si può desiderare: dai prodotti tipici salentini a quelli più internazionali.

A pranzo il menù del ristorante propone ottimi piatti della cucina tipica pugliese, freschi e gustosi. E quando arriva il tramonto è il momento perfetto per sfiziosi aperitivi sul mare accompagnati da un buon beverage. Sono a disposizione i principali cocktail, ma anche una cantina con vini e bollicine italiane e straniere, birre e i migliori prodotti del Salento.

Quando cala il sole si accendono le luci e continua la magia: il ristorante del Lido Ficò resta aperto anche a cena nei weekend di Giugno e Settembre e tutte le sere di Luglio ed Agosto. Questo angolo del Salento diventa la location perfetta per serate estive all’insegna di buon cibo, musica lounge e un panorama mozzafiato.

E non solo: per scoprire il meglio della cultura enogastronomica salentina, Lido Ficò organizza periodicamente serate a tema, come degustazioni di vini, bollicine, birre e altri prodotti del Salento.

Cosa vedere in Salento

Diso e Cala dell’Acquaviva

Marina di Marittima è una frazione del comune di Diso, in provincia di Lecce, il cui nome vuol dire letteralmente “desiderio di abitarci”. Come non farci un giro? In diversi periodi dell’anno, questo piccolo comune leccese è decorato dalle tipiche luminarie salentinte: uno spettacolo che tutti i turisti vogliono immortalare.

Il Lido Ficò inoltre si trova in una posizione assolutamente privilegiata: dallo stabilimento balneare inizia un percorso naturalistico di circa 300 metri, che porta in pochi minuti alla baia più bella del Salento: la Cala dell’Acquaviva. Questa piccola insenatura è circondata da una fitta vegetazione e deve la sua fama alle alle risorgive carsiche ed alle sue acque color smeraldo.

Allontanandosi da Lido Ficò: Castro, Baia di Porto Miggiano e Otranto

Proseguendo si arriva nel comune di Castro. Questo porto leccese è famoso non solo per la sua Marina, ma anche per la sua storia. Cosa vedere a Castro? Questa cittadina, nata, come Borgo di difesa sul mare, conserva ancora intatto il Castello del XIII secolo e la sua Cattedrale, risalente addirittura al XII secolo. Nel porto di Castro, poi, l’acqua è così trasparente e il fondale è così chiaro che si verifica il fenomeno delle barche volanti. Qui infatti le piccole e coloratissime barche di legno ormeggiate nei porticcioli sembrano fluttuare nell’aria, per quanto è cristallino il mare.

La spiaggia dei 100 gradini a Porto Miggiano, a Santa Cesarea Terme, è un’altra tappa imperdibile tra le spiagge più belle del Salento: si tratta di una caletta di mare turchese, che regala uno spettacolo unico. La Baia di Porto Miggiano è il luogo perfetto per gli amanti dello snorkeling. Per chi invece è più interessato al divertimento, è possibile prendere in affitto un pedalò e navigare in giro per le sue calette.

Allontanandosi da Marittima e Diso, si arriva a Otranto, con le sue Cave di Bauxite, e alla Grotta Verde, nella marina di Andrano. Ogni angolo del Salento merita una visita, e Lido Ficò è al centro di ogni percorso turistico del Salento.

Stabilimento balneare green: perché scegliere il Lido Ficò per l’estate 2022

Lido Ficò è molto attento all’ambiente, per questo l’uso della plastica è ridotto al minimo.

In questo stabilimento balneare Plastic free si riducono gli sprechi. Ad esempio le bevande vengono servite alla spina in bicchieri biodegradabili o in bottiglie di vetro o alluminio riciclabili e le cannucce sono di pasta gluten free.

Inoltre, il Lido Ficò è pet friendly: gli amici a quattro zampe sono trattati come veri ospiti e godono di ogni comodità all’ombrellone.

Il Lido Ficò sarà aperto dal 28 maggio al 25 settembre. Prenota subito il tuo ombrellone! #stayfico

Prenota la tua giornata in spiaggia al Lido Ficò
Strutture disponibili a castro
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

Lido Ficò: il comfort immerso nella macchia mediterranea

Un’amicizia decennale, nata dalla passione per la musica e per la propria terra: questa è la storia da cui nasce Lido Ficò.

Siamo a Marina di Marittima, in provincia di Lecce: una posizione privilegiata, in cui la natura ha creato terrazzamenti naturali, intorno ai quali la macchia mediterranea cresce forte e selvaggia.

Per realizzare una delle spiagge più green del Salento, immersa nel verde, questa vegetazione è stata recuperata e valorizzata, secondo un lavoro di progettazione del paesaggio minuzioso.

Il nome stesso dello stabilimento balneare in Salento è simbolo del forte legame con la terra: gli alberi di fico sono presenti su tutto il territorio, e accolgono ogni visitatore. A Lido Ficò la natura selvaggia della scogliera adriatica e della macchia mediterranea coesiste con il glamour e i comfort della struttura balneare.

Lido Ficò: un’amicizia in riva al mare

I due proprietari, Pasquale e Luigi, sono giovani imprenditori di Ruffano, amici di vecchia data. I due musicisti leccesi hanno fondato già nel 2009 la loro prima attività insieme, e collaborano da allora. Quando nel 2021 si presenta l’opportunità di aprire uno stabilimento balneare nel Salento, parte una nuova avventura: nasce il Lido Ficò.

L’amore per il territorio e la presenza di quest’albero fanno il resto. Pasquale e Luigi hanno letteralmente messo l’accento sul Fico. Non a caso, Marittima di Diso rende omaggio al fico durante la Festa della Fica (frutto del fico in dialetto salentino), organizzata ogni anno il 16 agosto.

La spiaggia del Lido Ficò: natura e comodità

Il Lido Ficò si trova in una posizione ideale del Salento: è una delle poche spiagge in Puglia immersa in paesaggio naturale invidiabile: una location paradisiaca con tutti i comfort necessari. .

Il prato naturale, su un terrazzamento ampio, arriva fino al mare, per il quale è presente un comodo accesso: il contatto con la natura crea un ambiente piacevole e rigenerante. Il tutto accompagnato dai servizi esclusivi dello stabilimento balneare di Lecce.

Per chi è alla ricerca di maggiore tranquillità, l’area relax mette a disposizione sia lettini extra comfort, che un privé con letti a baldacchino, mini-piscina idromassaggio e un’area massaggi.

Tra i tanti servizi offerti c’è anche la possibilità di prenotare in anticipo il posto in spiaggia che preferisci tramite piattaforma Cocobuk.

Da mattina a sera, #stayfico

lido-ficò-ristorante

Bar e ristorante dello stabilimento balneare sono integrati al lido e al paesaggio, e offrono la possibilità di trascorrere una giornata di mare in completo relax. La giornata comincia sempre al meglio con una buona ed abbondante colazione, e per questo il bar del Lido Ficò ha tutto ciò che si può desiderare: dai prodotti tipici salentini a quelli più internazionali.

A pranzo il menù del ristorante propone ottimi piatti della cucina tipica pugliese, freschi e gustosi. E quando arriva il tramonto è il momento perfetto per sfiziosi aperitivi sul mare accompagnati da un buon beverage. Sono a disposizione i principali cocktail, ma anche una cantina con vini e bollicine italiane e straniere, birre e i migliori prodotti del Salento.

Quando cala il sole si accendono le luci e continua la magia: il ristorante del Lido Ficò resta aperto anche a cena nei weekend di Giugno e Settembre e tutte le sere di Luglio ed Agosto. Questo angolo del Salento diventa la location perfetta per serate estive all’insegna di buon cibo, musica lounge e un panorama mozzafiato.

E non solo: per scoprire il meglio della cultura enogastronomica salentina, Lido Ficò organizza periodicamente serate a tema, come degustazioni di vini, bollicine, birre e altri prodotti del Salento.

Cosa vedere in Salento

Diso e Cala dell’Acquaviva

Marina di Marittima è una frazione del comune di Diso, in provincia di Lecce, il cui nome vuol dire letteralmente “desiderio di abitarci”. Come non farci un giro? In diversi periodi dell’anno, questo piccolo comune leccese è decorato dalle tipiche luminarie salentinte: uno spettacolo che tutti i turisti vogliono immortalare.

Il Lido Ficò inoltre si trova in una posizione assolutamente privilegiata: dallo stabilimento balneare inizia un percorso naturalistico di circa 300 metri, che porta in pochi minuti alla baia più bella del Salento: la Cala dell’Acquaviva. Questa piccola insenatura è circondata da una fitta vegetazione e deve la sua fama alle alle risorgive carsiche ed alle sue acque color smeraldo.

Allontanandosi da Lido Ficò: Castro, Baia di Porto Miggiano e Otranto

Proseguendo si arriva nel comune di Castro. Questo porto leccese è famoso non solo per la sua Marina, ma anche per la sua storia. Cosa vedere a Castro? Questa cittadina, nata, come Borgo di difesa sul mare, conserva ancora intatto il Castello del XIII secolo e la sua Cattedrale, risalente addirittura al XII secolo. Nel porto di Castro, poi, l’acqua è così trasparente e il fondale è così chiaro che si verifica il fenomeno delle barche volanti. Qui infatti le piccole e coloratissime barche di legno ormeggiate nei porticcioli sembrano fluttuare nell’aria, per quanto è cristallino il mare.

La spiaggia dei 100 gradini a Porto Miggiano, a Santa Cesarea Terme, è un’altra tappa imperdibile tra le spiagge più belle del Salento: si tratta di una caletta di mare turchese, che regala uno spettacolo unico. La Baia di Porto Miggiano è il luogo perfetto per gli amanti dello snorkeling. Per chi invece è più interessato al divertimento, è possibile prendere in affitto un pedalò e navigare in giro per le sue calette.

Allontanandosi da Marittima e Diso, si arriva a Otranto, con le sue Cave di Bauxite, e alla Grotta Verde, nella marina di Andrano. Ogni angolo del Salento merita una visita, e Lido Ficò è al centro di ogni percorso turistico del Salento.

Stabilimento balneare green: perché scegliere il Lido Ficò per l’estate 2022

Lido Ficò è molto attento all’ambiente, per questo l’uso della plastica è ridotto al minimo.

In questo stabilimento balneare Plastic free si riducono gli sprechi. Ad esempio le bevande vengono servite alla spina in bicchieri biodegradabili o in bottiglie di vetro o alluminio riciclabili e le cannucce sono di pasta gluten free.

Inoltre, il Lido Ficò è pet friendly: gli amici a quattro zampe sono trattati come veri ospiti e godono di ogni comodità all’ombrellone.

Il Lido Ficò sarà aperto dal 28 maggio al 25 settembre. Prenota subito il tuo ombrellone! #stayfico

Prenota la tua giornata in spiaggia al Lido Ficò
Strutture disponibili a castro
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.