Card image cap

Uno squarcio di blu: la spiaggia di Lama Monachile a Polignano a Mare

Dal ponte borbonico che sovrasta la scena, la spiaggia di Lama Monachile appare proprio così: uno squarcio di blu intenso, breccia di pareti rocciose che vogliono aprirsi al mare. E lo si può immaginare pure, il mare, che si insinua in questo spazio stretto e se ne appropria fino a farlo suo.

A Polignano a Mare, Lama Monachile è considerata un piccolo gioiello. Incantevole, con la sua distesa di ciottoli bianchi levigati dall’acqua salata, l’insenatura di Cala Porto è la meta preferita di migliaia di turisti.

In inverno, li vedi aggirarsi sul ponte, vicino alla ringhiera: lo scenario rapisce lo sguardo, ed è difficile resistere alla tentazione di fermarsi anche solo per una foto. Ma è in estate che il paesaggio si anima. La brezza marina dà sollievo dal caldo afoso, e il verdazzurro cristallino del mare appare fin troppo invitante per risparmiarsi una nuotata. Così s’affolla questa spiaggia paradisiaca, si riempie di ombrelloni colorati e voci di bambini, pinne, maschere e giornate di spensieratezza.

Una spiaggia da Bandiera Blu

Le spiagge della Puglia sono tra le più apprezzate tra chi ama le vacanze al mare, ma alcune più di altre entrano nel cuore di chi le visita. La spiaggia di Lama Monachile, più di tutte, merita questa fama.

In un tratto di mare che si estende per poche decine di metri, Cala Porto è in grado di offrire tutto quello che un amante del mare ha sempre sognato. Dalle grotte marine, che puoi esplorare noleggiando una barca, ad un fondale mozzafiato che attira ogni anno tantissimi appassionati di snorkeling.

Incontaminata perla dell’Adriatico, Lama Monachile ha ricevuto riconoscimenti da tutta Italia, non solo grazie alla sua bellezza, ma anche al livello di pulizia del mare, che in questo angolo di paradiso non è stato ancora contaminato dall’inquinamento. Ad oggi, la spiaggia di Cala Porto vanta una Bandiera Blu e le Quattro Vele che ogni anno Legambiente assegna ai litorali più puliti d’Italia.

Lama Monachile, o Cala dei Tuffi: Red Bull Cliff Diving

I riconoscimenti però superano i confini nazionali. Per ben due anni infatti, Lama Monachile è stata teatro di uno dei più importanti concorsi internazionali di tuffi che ha visto come protagonisti campioni da tutto il mondo.

Il Red Bull Cliff Diving, il campionato mondiale di tuffi organizzato da Red Bull, fa tappa in diversi paesi d’Europa, tra cui Francia, Grecia e Turchia. Per la sua tappa italiana ha scelto la cala di Lama Monachile a Polignano a Mare, ribattezzata da quel momento Cala dei Tuffi. Ed è proprio in questa spiaggia che nel 2008 si è svolta la finale del Red Bull Cliff Diving, con un evento seguito in diretta nazionale da TV ed emittenti radiofonico.

E la manifestazione si ripete anche quest’anno. L’appuntamento è infatti il 2 giugno del 2020, per la terza edizione di una competizione che carica di adrenalina anche chi sta solo a guardare.

Come arrivare a Lama Monachile

Il paesaggio di Cala Porto si trova a pochi passi dal centro storico di Polignano a Mare, proprio lì dove si è scelto di rendere omaggio a Domenico Modugno, che in questo piccolo comune sulle sponde del mar Adriatico è nato e cresciuto. Dal lungomare, che a lui deve il suo nome, una passeggiata di pochi minuti ti permetterà di raggiungere il ponte borbonico con vista panoramica sullo scorcio di mare.

E se vuoi arrivare fino in spiaggia per concederti una nuotata fra gli scogli, hai la possibilità di farlo grazie a due scalinate: una nei pressi del ponte, l’altra vicino via Conversano, una via del centro storico.

Goditi il meglio di cala porto: i nostri consigli

L’insenatura di Cala Porto è un paesaggio di rara bellezza. Tuttavia, se vuoi goderti il meglio di questa spiaggia paradisiaca, ricorda di seguire questi pratici consigli che abbiamo raccolto per te:

Porta con te delle scarpe protettive

I ciottoli bianchi di cui è composta la spiaggia hanno una superficie liscia e levigata dall’acqua. Il loro contatto con i piedi nudi ha l’effetto di un massaggio rigenerante per il corpo, ed è bello passeggiare sul bagnasciuga senza indossare le scarpe.

Se hai intenzione di arrampicarti sugli scogli per fare dei tuffi però il rischio di farti male è molto alto. Un paio di scarpe da scoglio è quello che ci vuole per fare una nuotata senza preoccupazioni.

Raggiungi la spiaggia al mattino presto

Quella di Lama Monachile è una spiaggia libera, e si popola di turisti già alle prime ore del mattino. Per questo trovare un posto in cui rilassarsi e godersi il mare è difficile, specie quando il sole è già alto.

Godersi il panorama in mezzo alla calca non è proprio il sogno di chi ama il mare, ma se ti organizzi bene puoi raggiungere la spiaggia al mattino presto e scegliere l’angolo preferito da cui guardare l’orizzonte.

La folla e gli scogli non fanno per te?

Polignano a Mare non è fatta solo di scogli!

Se ami le spiagge sabbiose, e se per te mare è sinonimo di relax sulla sdraio sotto il sole, Cocobuk ti offre tantissime alternative a Polignano e dintorni.

Cerca i migliori stabilimenti balneari della zona, anche dal tuo smartphone, e prenota il tuo posto in spiaggia in pochi minuti.

Nessun bisogno di farsi largo fra la calca, o di sveglie all’alba per trovare un angolo dove stendere il telo. Seleziona la data, e metti il costume. Non devi fare altro!