Card image cap

Isole Egadi: cosa vedere, tra sole mare e relax

Chi è alla ricerca della prossima meta per le vacanze estive che stanno per arrivare non dovrebbe sottovalutare le Isole Egadi.

Lontane dai soliti itinerari presi d’assalto dal turismo di massa, queste isole sono perfette per chi vuole coniugare un po’ di sano relax alla bellezza paesaggistica e naturalistica. Il tutto unito a un mare mozzafiato. Un’esperienza da ricordare, che fa innamorare tutti italiani e stranieri.

Partiamo insieme alla scoperta delle Egadi.

Dove si trovano le Isole Egadi: un po’ di informazioni utili

Le Isole Egadi si trovano in Sicilia e per la precisione tra il Canale di Sicilia e il basso Tirreno. Siamo a circa 7 km dalla costa siciliana, quella che si estende tra Marsala Trapani.

L’arcipelago delle Isole Egadi è composto da tre isole e due isolotti il cui nome deriva latino Aegates che, a sua volta, proviene dal greco Aigatai che significa «isole delle capre». Siamo nel cuore della Riserva naturale marina Isole Egadi che è una delle più belle e ricche della Sicilia.

L’arcipelago di cui parliamo è di 37,45 km² ed è formato dalle isole Favignana, Marettimo, Levanzo e altre isolette minori, in alcuni casi molto piccole. Tra queste l’isola più nota è senza dubbio quella di Favignana, che ospita alcune delle migliori spiagge delle Isole Egadi. Andiamo a scoprire quali.

Le spiagge dell’isola di Favignana – Arcipelago delle Isole Egadi

La principale delle Egadi si trova a circa 7 km dalla costa della Sicilia Occidentale. Come detto siamo tra Marsala e Trapani, nel comune di Favignana.

Il nome dell’isola proviene dal latino e ricorda il vento caldo che viene da ovest, che i latini chiamavano favonius.

Ai più curiosi piacerà sapere che negli anni ’70 Favignana venne definita la grande farfalla sul mare dal pittore Salvatore Fiume, che volle omaggiare in questo modo quella che è considerata il capoluogo dell’arcipelago delle Egadi.

Una delle caratteristiche dell’isola è l’insenatura naturale che accoglie il piccolo villaggio che ospita, oltre al porto, quelli che sono gli edifici delle antiche tonnare Florio. Il villaggio di Favignana ha una sua architettura tipicamente mediterranea. Del resto siamo proprio nel cuore pulsante del Mar Mediterraneo e qui si incontrano casette con intonaci bianchi che riflettono la luce del sole. Le finestre azzurre sono quel tocco di colore che rende tutto più bello.

Qui si trova tanta macchia mediterranea e la fanno da padrone i boschi di pini marittimi che rendono unico il paesaggio. A Favignana si può godere di una natura bella e incontaminata e di un mare da favola. Proprio queste caratteristiche l’hanno resa la più nota e turistica di tutte le Isole Egadi.

Ma dove andare a mare a Favigana? Ecco le spiagge più belle. Ce ne sono per tutti i gusti: per chi ama i ciottoli, per chi ama la sabbia e per chi ama la scogliera.

Abbiamo:

  • spiaggia di Cala Azzurra (Scogli)
  • spiaggia di Cala Rossa (Scogli)
  • spiaggia di Bue Marino (Scogli)
  • spiaggia di Grotta Perciata (Scogli)
  • spiaggia dello Scivolo (Scogli)
  • spiaggia di Calamoni (Scogliera e piccola spiaggia)
  • spiaggia di Marasolo (Scogliera e piccola spiaggia)
  • spiaggia di Burrone (Spiaggia sabbiosa)
  • spiaggia di Preveto (ciottoli)

Favignana è l’isola perfetta per chi ama le acque pulite e cristalline. Questa è una meta indicata per tutti. Come detto, ci sono ampi tratti di spiaggia sabbiosa fine e dorata, ma anche ciottoli e ci sono molte zone in cui è possibile fare snorkeling. Interessanti anche le zone più rocciose per chi ama tuffarsi. Segnaliamo, quindi, Grotta Perciata, Punta Fanfalo e anche le grotte marine come la Grotta dei Sospiri.

Cosa fare a Favignana- Isole Egadi

Pianificare una vacanza a Favignana è una buona idea per chi vuole scoprire le Isole Egadi e vuole un punto di appoggio che sia in grado di offrire anche del divertimento quando cala il sole.

L’isola è senza dubbio perfetta perché ben collegata a Marettimo Levanzo, le altre due isole maggiori dell’arcipelago. Il consiglio è quello di girare per l’isola in scooter o in bici, ma naturalmente è possibile farlo anche in auto.

Tante le escursioni che si possono organizzare. Si possono scoprire cale e insenature presenti sull’isola, si può fare del trekking sul monte Santa Caterina che permette di avere una visuale mozzafiato, si possono visitare le grotte marine e si può fare tanto altro ancora.

Di certo non ci si annoia, specialmente se si alloggia nel centro e si passeggia a piedi quando tramonta il sole. Si potrà scoprire come vivono i locals, si potrà gustare dell’ottimo cibo siciliano e si potranno fare tanti incontri interessanti. Provare per credere.

Favignana, tuttavia, non è nota solo per il bellissimo mare, per le grotte, per le scogliere e il paesaggio mozzafiato. L’isola è perfetta anche per chi vuole unire alcune visite culturali. Qui è presente il museo delle Tonnare Florio, che ospita reperti di varie epoche storiche.

Inoltre anche Palazzo Florio e le varie chiese che si trovano sull’isola sono chicche che meritano di essere scoperte, così come i castelli di epoca normanna di Santa Caterina e San Giacomo. Infine segnaliamo la presenza di alcuni siti archeologici come la Grotta della Stele, la Grotta del Pozzo, le grotte di Ficarra II e III, la grotta dello Stemma.

Le altre Isole Egadi

Come detto, anche Marettimo e Levanzo fanno parte delle Isole Egadi e sono altre due mete da prendere in considerazione. Il consiglio è di raggiungerle direttamente da Favignana.

Le spiagge e le calette di Marettimo sono una più bella dell’altra. Ne segnaliamo alcune come la Spiaggia del CretazzoPunta Libeccio Cala Nera, ma anche Cala Manione Scalo Maestro. Qui il paesaggio è di quelli che colpiscono dritti al cuore e il mare pulito con delle acque cristalline fa la sua parte.

Se ci si domanda, invece, dove andare a mare a Levanzo segnaliamo la Grotta del GenoveseCala Tramontana Cala MinnolaCala FreddaCala Faraglione e molte altre ancora. Anche qui la natura la fa da padrone e scoprire la bellezza di quest’isola è un vero sogno.

 

 

 

 

Strutture disponibili a marsala
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

Isole Egadi: cosa vedere, tra sole mare e relax

Chi è alla ricerca della prossima meta per le vacanze estive che stanno per arrivare non dovrebbe sottovalutare le Isole Egadi.

Lontane dai soliti itinerari presi d’assalto dal turismo di massa, queste isole sono perfette per chi vuole coniugare un po’ di sano relax alla bellezza paesaggistica e naturalistica. Il tutto unito a un mare mozzafiato. Un’esperienza da ricordare, che fa innamorare tutti italiani e stranieri.

Partiamo insieme alla scoperta delle Egadi.

Dove si trovano le Isole Egadi: un po’ di informazioni utili

Le Isole Egadi si trovano in Sicilia e per la precisione tra il Canale di Sicilia e il basso Tirreno. Siamo a circa 7 km dalla costa siciliana, quella che si estende tra Marsala Trapani.

L’arcipelago delle Isole Egadi è composto da tre isole e due isolotti il cui nome deriva latino Aegates che, a sua volta, proviene dal greco Aigatai che significa «isole delle capre». Siamo nel cuore della Riserva naturale marina Isole Egadi che è una delle più belle e ricche della Sicilia.

L’arcipelago di cui parliamo è di 37,45 km² ed è formato dalle isole Favignana, Marettimo, Levanzo e altre isolette minori, in alcuni casi molto piccole. Tra queste l’isola più nota è senza dubbio quella di Favignana, che ospita alcune delle migliori spiagge delle Isole Egadi. Andiamo a scoprire quali.

Le spiagge dell’isola di Favignana – Arcipelago delle Isole Egadi

La principale delle Egadi si trova a circa 7 km dalla costa della Sicilia Occidentale. Come detto siamo tra Marsala e Trapani, nel comune di Favignana.

Il nome dell’isola proviene dal latino e ricorda il vento caldo che viene da ovest, che i latini chiamavano favonius.

Ai più curiosi piacerà sapere che negli anni ’70 Favignana venne definita la grande farfalla sul mare dal pittore Salvatore Fiume, che volle omaggiare in questo modo quella che è considerata il capoluogo dell’arcipelago delle Egadi.

Una delle caratteristiche dell’isola è l’insenatura naturale che accoglie il piccolo villaggio che ospita, oltre al porto, quelli che sono gli edifici delle antiche tonnare Florio. Il villaggio di Favignana ha una sua architettura tipicamente mediterranea. Del resto siamo proprio nel cuore pulsante del Mar Mediterraneo e qui si incontrano casette con intonaci bianchi che riflettono la luce del sole. Le finestre azzurre sono quel tocco di colore che rende tutto più bello.

Qui si trova tanta macchia mediterranea e la fanno da padrone i boschi di pini marittimi che rendono unico il paesaggio. A Favignana si può godere di una natura bella e incontaminata e di un mare da favola. Proprio queste caratteristiche l’hanno resa la più nota e turistica di tutte le Isole Egadi.

Ma dove andare a mare a Favigana? Ecco le spiagge più belle. Ce ne sono per tutti i gusti: per chi ama i ciottoli, per chi ama la sabbia e per chi ama la scogliera.

Abbiamo:

  • spiaggia di Cala Azzurra (Scogli)
  • spiaggia di Cala Rossa (Scogli)
  • spiaggia di Bue Marino (Scogli)
  • spiaggia di Grotta Perciata (Scogli)
  • spiaggia dello Scivolo (Scogli)
  • spiaggia di Calamoni (Scogliera e piccola spiaggia)
  • spiaggia di Marasolo (Scogliera e piccola spiaggia)
  • spiaggia di Burrone (Spiaggia sabbiosa)
  • spiaggia di Preveto (ciottoli)

Favignana è l’isola perfetta per chi ama le acque pulite e cristalline. Questa è una meta indicata per tutti. Come detto, ci sono ampi tratti di spiaggia sabbiosa fine e dorata, ma anche ciottoli e ci sono molte zone in cui è possibile fare snorkeling. Interessanti anche le zone più rocciose per chi ama tuffarsi. Segnaliamo, quindi, Grotta Perciata, Punta Fanfalo e anche le grotte marine come la Grotta dei Sospiri.

Cosa fare a Favignana- Isole Egadi

Pianificare una vacanza a Favignana è una buona idea per chi vuole scoprire le Isole Egadi e vuole un punto di appoggio che sia in grado di offrire anche del divertimento quando cala il sole.

L’isola è senza dubbio perfetta perché ben collegata a Marettimo Levanzo, le altre due isole maggiori dell’arcipelago. Il consiglio è quello di girare per l’isola in scooter o in bici, ma naturalmente è possibile farlo anche in auto.

Tante le escursioni che si possono organizzare. Si possono scoprire cale e insenature presenti sull’isola, si può fare del trekking sul monte Santa Caterina che permette di avere una visuale mozzafiato, si possono visitare le grotte marine e si può fare tanto altro ancora.

Di certo non ci si annoia, specialmente se si alloggia nel centro e si passeggia a piedi quando tramonta il sole. Si potrà scoprire come vivono i locals, si potrà gustare dell’ottimo cibo siciliano e si potranno fare tanti incontri interessanti. Provare per credere.

Favignana, tuttavia, non è nota solo per il bellissimo mare, per le grotte, per le scogliere e il paesaggio mozzafiato. L’isola è perfetta anche per chi vuole unire alcune visite culturali. Qui è presente il museo delle Tonnare Florio, che ospita reperti di varie epoche storiche.

Inoltre anche Palazzo Florio e le varie chiese che si trovano sull’isola sono chicche che meritano di essere scoperte, così come i castelli di epoca normanna di Santa Caterina e San Giacomo. Infine segnaliamo la presenza di alcuni siti archeologici come la Grotta della Stele, la Grotta del Pozzo, le grotte di Ficarra II e III, la grotta dello Stemma.

Le altre Isole Egadi

Come detto, anche Marettimo e Levanzo fanno parte delle Isole Egadi e sono altre due mete da prendere in considerazione. Il consiglio è di raggiungerle direttamente da Favignana.

Le spiagge e le calette di Marettimo sono una più bella dell’altra. Ne segnaliamo alcune come la Spiaggia del CretazzoPunta Libeccio Cala Nera, ma anche Cala Manione Scalo Maestro. Qui il paesaggio è di quelli che colpiscono dritti al cuore e il mare pulito con delle acque cristalline fa la sua parte.

Se ci si domanda, invece, dove andare a mare a Levanzo segnaliamo la Grotta del GenoveseCala Tramontana Cala MinnolaCala FreddaCala Faraglione e molte altre ancora. Anche qui la natura la fa da padrone e scoprire la bellezza di quest’isola è un vero sogno.

 

 

 

 

Strutture disponibili a marsala
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.