Card image cap

Cosa fare a Viareggio, perla della Versilia

La città di Viareggio, perla della Versilia, è famosa per il suo Carnevale e le sue spiagge: nata come porto per la città di Lucca, negli anni è diventata una località turistica d’eccellenza. Da sempre, Viareggio offre uno sguardo al mare cristallino della Versilia da un lato, mentre dall’altro svettano le Alpi Apuane.

Le vacanze a Viareggio, in ogni stagione, sono perfette per chi cerca una località balneare ricca di arte, comodità e shopping. Insomma: non solo mare, ma anche raffinatezza e classe, per tutte le età.

Viareggio deve la sua vocazione turistica a Paolina Borghese, sorella di Napoleone Bonaparte, che fece inaugurare nel 1828 il primo stabilimento balneare in Versilia.

Da allora, il turismo balneare di Viareggio ha aperto la strada alle grandi spiagge della Toscana. Si parte da Pietra Santa, per arrivare alla più famosa Forte dei Marmi, mantenendo sempre le caratteristiche di una zona turistica internazionale. In Toscana, i borghi di mare sono a poca distanza tra loro, con spiagge dorate e movida per tutti.

Cosa vedere a Viareggio

Il vasto litorale di sabbia bianca e fine si estende per oltre 10 chilometri, con innumerevoli stabilimenti balneari: i Bagni, con i loro nomi evocativi, sono dotati di ogni comfort e offrono il giusto relax ai turisti in vacanza.

Il litorale è stato più volte premiato con la prestigiosa Bandiera Blu, per le sue spiagge pulite, e per le acque limpide che bagnano la costa.

Parte del litorale di Viareggio è a disposizione di tutti: le spiagge libere in Versilia arrivano fino al Parco Naturale di Massaciuccoli. Proprio nel Parco Naturale si trova il lago di Massaciuccoli, sulle cui sponde si trovano la casa e la tomba di Giacomo Puccini e il teatro all’aperto, in cui si svolge annualmente il Festival Pucciniano.

La Passeggiata e le strade di Viareggio

Oltre al turismo balneare, Viareggio ha da sempre soddisfatto i gusti degli amanti del bello: i Musei Civici di Villa Paolina, con le sue raffinate decorazioni art déco, sono una meta imperdibile.

Lo stile liberty e l’aria raffinata d’altri tempi sono tipici di tutte le ville costruite a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento sulla famosissima Passeggiata di Viareggio: si chiama così, infatti, il viale che costeggia il mare.

Si trattava di una vetrina per le grandi famiglie che avevano scelto la Versilia per le loro vacanze. Sulla Passeggiata sorgevano all’epoca le grandi ville, ora convertite in Hotel di lusso e Centri Congressi. Oggi la Passeggiata è anche la via dello shopping preferita, da residenti e dai turisti.

Tra le case più magnificenti della Passeggiata, vi consigliamo di visitare la splendida Villa Argentina, e il vicino Caffè Margherita – rimasto quasi intatto dal tempo in cui lo frequentava Giacomo Puccini.

Gli amanti della vita di mare potranno visitare nel pieno centro di Viareggio il Museo delle Marineria, un percorso affascinante per scoprire la vita marinara.

Il Carnevale di Viareggio

Viareggio significa Carnevale: ogni anno, per quattro settimane, si tiene la storica sfilata di carri allegorici di cartapesta, con spettacoli che attraggono turisti attira sulla cittadina della Versilia gli occhi di tutto il mondo.

Dopo la sfilata, il divertimento continua con i rioni: ogni weekend, un quartiere della città alla volta, le strade vengono chiuse al traffico e si riempiono di maschere, musica e danze, mescolando tradizione e temi d’attualità.

Il Carnevale di Viareggio non vive solo per un mese: è attivo tutto l’anno! Basta visitare il grande parco urbano conosciuto come Cittadella del Carnevale. Qui gli artigiani viareggini costruiscono a mano, secondo la tradizione, i giganteschi carri allegorici che riempiono le vie ogni anno.

Cosa mangiare a Viareggio e in Versilia

Il Mercato di Viareggio è una piccola meraviglia della Versilia: nel rione centrale, offre ai turisti i sapori più intensi della cucina locale. E con i ristorantini di pesce che si trovano intorno, si va direttamente dal pescatore alla tavola. Non solo fritti fragranti ma soprattutto i tradizionali spaghetti alla marinara, allo scoglio o alla trabaccolara.

Non dimenticate di assaggiare il piatto tipico della costa toscana: il cacciucco.

Strutture disponibili a lucca
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

Cosa fare a Viareggio, perla della Versilia

La città di Viareggio, perla della Versilia, è famosa per il suo Carnevale e le sue spiagge: nata come porto per la città di Lucca, negli anni è diventata una località turistica d’eccellenza. Da sempre, Viareggio offre uno sguardo al mare cristallino della Versilia da un lato, mentre dall’altro svettano le Alpi Apuane.

Le vacanze a Viareggio, in ogni stagione, sono perfette per chi cerca una località balneare ricca di arte, comodità e shopping. Insomma: non solo mare, ma anche raffinatezza e classe, per tutte le età.

Viareggio deve la sua vocazione turistica a Paolina Borghese, sorella di Napoleone Bonaparte, che fece inaugurare nel 1828 il primo stabilimento balneare in Versilia.

Da allora, il turismo balneare di Viareggio ha aperto la strada alle grandi spiagge della Toscana. Si parte da Pietra Santa, per arrivare alla più famosa Forte dei Marmi, mantenendo sempre le caratteristiche di una zona turistica internazionale. In Toscana, i borghi di mare sono a poca distanza tra loro, con spiagge dorate e movida per tutti.

Cosa vedere a Viareggio

Il vasto litorale di sabbia bianca e fine si estende per oltre 10 chilometri, con innumerevoli stabilimenti balneari: i Bagni, con i loro nomi evocativi, sono dotati di ogni comfort e offrono il giusto relax ai turisti in vacanza.

Il litorale è stato più volte premiato con la prestigiosa Bandiera Blu, per le sue spiagge pulite, e per le acque limpide che bagnano la costa.

Parte del litorale di Viareggio è a disposizione di tutti: le spiagge libere in Versilia arrivano fino al Parco Naturale di Massaciuccoli. Proprio nel Parco Naturale si trova il lago di Massaciuccoli, sulle cui sponde si trovano la casa e la tomba di Giacomo Puccini e il teatro all’aperto, in cui si svolge annualmente il Festival Pucciniano.

La Passeggiata e le strade di Viareggio

Oltre al turismo balneare, Viareggio ha da sempre soddisfatto i gusti degli amanti del bello: i Musei Civici di Villa Paolina, con le sue raffinate decorazioni art déco, sono una meta imperdibile.

Lo stile liberty e l’aria raffinata d’altri tempi sono tipici di tutte le ville costruite a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento sulla famosissima Passeggiata di Viareggio: si chiama così, infatti, il viale che costeggia il mare.

Si trattava di una vetrina per le grandi famiglie che avevano scelto la Versilia per le loro vacanze. Sulla Passeggiata sorgevano all’epoca le grandi ville, ora convertite in Hotel di lusso e Centri Congressi. Oggi la Passeggiata è anche la via dello shopping preferita, da residenti e dai turisti.

Tra le case più magnificenti della Passeggiata, vi consigliamo di visitare la splendida Villa Argentina, e il vicino Caffè Margherita – rimasto quasi intatto dal tempo in cui lo frequentava Giacomo Puccini.

Gli amanti della vita di mare potranno visitare nel pieno centro di Viareggio il Museo delle Marineria, un percorso affascinante per scoprire la vita marinara.

Il Carnevale di Viareggio

Viareggio significa Carnevale: ogni anno, per quattro settimane, si tiene la storica sfilata di carri allegorici di cartapesta, con spettacoli che attraggono turisti attira sulla cittadina della Versilia gli occhi di tutto il mondo.

Dopo la sfilata, il divertimento continua con i rioni: ogni weekend, un quartiere della città alla volta, le strade vengono chiuse al traffico e si riempiono di maschere, musica e danze, mescolando tradizione e temi d’attualità.

Il Carnevale di Viareggio non vive solo per un mese: è attivo tutto l’anno! Basta visitare il grande parco urbano conosciuto come Cittadella del Carnevale. Qui gli artigiani viareggini costruiscono a mano, secondo la tradizione, i giganteschi carri allegorici che riempiono le vie ogni anno.

Cosa mangiare a Viareggio e in Versilia

Il Mercato di Viareggio è una piccola meraviglia della Versilia: nel rione centrale, offre ai turisti i sapori più intensi della cucina locale. E con i ristorantini di pesce che si trovano intorno, si va direttamente dal pescatore alla tavola. Non solo fritti fragranti ma soprattutto i tradizionali spaghetti alla marinara, allo scoglio o alla trabaccolara.

Non dimenticate di assaggiare il piatto tipico della costa toscana: il cacciucco.

Strutture disponibili a lucca
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.