Card image cap

5 cose da fare a Sorrento

Sorrento è uno dei gioielli che tutto il mondo ci invidia e, senza dubbio, una delle mete più ambite dell’estate italiana. Ma quali sono le 5 cose da fare a Sorrento? Siamo qui per una serie di imperdibili consigli, per vivere un’esperienza unica e un’estate da ricordare.

La Sorrento decantata in tante canzoni e fotografata da turisti di tutto il mondo riesce a incantare chiunque la visiti. Dopo i nostri suggerimenti sulle  5 spiagge da non perdere in Costiera Amalfitana ecco i consigli per visitare Sorrento cogliendo a pieno ogni occasione.

Visitare il centro storico di Sorrento

Tra le 5 cose da fare a Sorrento c’è, senza dubbio, una visita al centro storico della città. Visitare i vicoletti di Sorrento permette di vivere un’esperienza unica e indimenticabile, alla scoperta della parte più intima della città.

Qui si potrà vivere un’esperienza da veri local, perdendosi tra negozietti di artigianato locale, ristorantini tipici e tra il cuore pulsante di una Sorrento che durante l’estate è più viva e vibrante che mai.

Naturalmente i famosi limoni di Sorrento la fanno da padrone e rendono più gioioso il giro alla scoperta di questi vicoletti. Il nostro consiglio? Girovagare senza meta.

Ammirare il Vallone dei Mulini

Tra le cose da fare a Sorrento non può mancare una visita al Vallone dei Mulini che è uno degli spot più peculiari della città. Giungendo a Piazza Tasso si può ammirare quello che è un paesaggio unico nel suo genere. Qui c’è una profonda voragine creata nella roccia a causa di una probabile eruzione avvenuta più di 35.000 anni fa e affinatasi con la successiva erosione.

Sorgono proprio qui i ruderi di un mulino che venne utilizzato fino ai primi del ‘900. Un panorama assolutamente suggestivo, che non tutti conoscono ma che merita di essere scoperto.

Piazza Tasso, che delimita la fine del Vallone, è anche un ottimo posto per fermarsi un po’ per rifocillarsi durante la passeggiata. Qui ci sono tanti locali e bar che servono un ottimo limoncello.

Cose da fare a Sorrento: una foto con alle spalle la Costiera Sorrentina

Per chi vuole uno scatto coi fiocchi lo spot migliore è, senza dubbio, la Villa Comunale di Sorrento. Fermarsi è dìobbligo e lo è anche scattare una bella foto con Vesuvio, Golfo di Napoli e Costiera Sorrentina alle spalle.

Un concentrato di bellezza che vale la pena immortalare. Dalla villa, poi, è possibile raggiungere la zona del porto e della spiaggia di Marina Piccola. Segnaliamo la presenza di un comodo ascensore per salire e scendere.

Visitare la spiaggia di Marina Grande

Marina Grande è un antico borgo di pescatori ed è anche uno dei luoghi più suggestivi di Sorrento. Qui si respira un’aria autentica, che riporta alla mente tempi passati. Non solo. Proprio nella zona di Marina Grande sorgono anche molti stabilimenti balneari e tanti ristorantini. Il nostro consiglio? Fermarsi qui per cena, tra gusto e una vista spettacolare.

Assaggiare i dolci di Sorrento

Tra le cose da fare a Sorrento non si deve dimenticare un doveroso assaggio dei dolci della tradizione sorrentina. Imperdibile la delizia al limone, che qui nasce e raggiunge i suoi massimi livelli. Naturalmente il limone la fa da padrone, ma tra pastiera, babà e altri dolci tipici della zona qui c’è l’imbarazzo della scelta.

Strutture disponibili a
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

5 cose da fare a Sorrento

Sorrento è uno dei gioielli che tutto il mondo ci invidia e, senza dubbio, una delle mete più ambite dell’estate italiana. Ma quali sono le 5 cose da fare a Sorrento? Siamo qui per una serie di imperdibili consigli, per vivere un’esperienza unica e un’estate da ricordare.

La Sorrento decantata in tante canzoni e fotografata da turisti di tutto il mondo riesce a incantare chiunque la visiti. Dopo i nostri suggerimenti sulle  5 spiagge da non perdere in Costiera Amalfitana ecco i consigli per visitare Sorrento cogliendo a pieno ogni occasione.

Visitare il centro storico di Sorrento

Tra le 5 cose da fare a Sorrento c’è, senza dubbio, una visita al centro storico della città. Visitare i vicoletti di Sorrento permette di vivere un’esperienza unica e indimenticabile, alla scoperta della parte più intima della città.

Qui si potrà vivere un’esperienza da veri local, perdendosi tra negozietti di artigianato locale, ristorantini tipici e tra il cuore pulsante di una Sorrento che durante l’estate è più viva e vibrante che mai.

Naturalmente i famosi limoni di Sorrento la fanno da padrone e rendono più gioioso il giro alla scoperta di questi vicoletti. Il nostro consiglio? Girovagare senza meta.

Ammirare il Vallone dei Mulini

Tra le cose da fare a Sorrento non può mancare una visita al Vallone dei Mulini che è uno degli spot più peculiari della città. Giungendo a Piazza Tasso si può ammirare quello che è un paesaggio unico nel suo genere. Qui c’è una profonda voragine creata nella roccia a causa di una probabile eruzione avvenuta più di 35.000 anni fa e affinatasi con la successiva erosione.

Sorgono proprio qui i ruderi di un mulino che venne utilizzato fino ai primi del ‘900. Un panorama assolutamente suggestivo, che non tutti conoscono ma che merita di essere scoperto.

Piazza Tasso, che delimita la fine del Vallone, è anche un ottimo posto per fermarsi un po’ per rifocillarsi durante la passeggiata. Qui ci sono tanti locali e bar che servono un ottimo limoncello.

Cose da fare a Sorrento: una foto con alle spalle la Costiera Sorrentina

Per chi vuole uno scatto coi fiocchi lo spot migliore è, senza dubbio, la Villa Comunale di Sorrento. Fermarsi è dìobbligo e lo è anche scattare una bella foto con Vesuvio, Golfo di Napoli e Costiera Sorrentina alle spalle.

Un concentrato di bellezza che vale la pena immortalare. Dalla villa, poi, è possibile raggiungere la zona del porto e della spiaggia di Marina Piccola. Segnaliamo la presenza di un comodo ascensore per salire e scendere.

Visitare la spiaggia di Marina Grande

Marina Grande è un antico borgo di pescatori ed è anche uno dei luoghi più suggestivi di Sorrento. Qui si respira un’aria autentica, che riporta alla mente tempi passati. Non solo. Proprio nella zona di Marina Grande sorgono anche molti stabilimenti balneari e tanti ristorantini. Il nostro consiglio? Fermarsi qui per cena, tra gusto e una vista spettacolare.

Assaggiare i dolci di Sorrento

Tra le cose da fare a Sorrento non si deve dimenticare un doveroso assaggio dei dolci della tradizione sorrentina. Imperdibile la delizia al limone, che qui nasce e raggiunge i suoi massimi livelli. Naturalmente il limone la fa da padrone, ma tra pastiera, babà e altri dolci tipici della zona qui c’è l’imbarazzo della scelta.

Strutture disponibili a
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.