Card image cap

5 cose da fare a Otranto, i migliori consigli

Vacanze in Puglia? Ecco 5 cose da fare a Otranto, una delle mete più gettonate del Salento.

Il piccolo borgo, che si affaccia sul Mare Adriatico, è riconosciuto per essere uno dei più belli d’Italia tanto da aver vinto l’ambito riconoscimento nel 2017.

5 cose da fare a Otranto: i consigli di Cocobuk

Carta e penna alla mano, segnaliamo 5 consigli su cosa fare a Otranto.

La prima cosa da fare è senza dubbio scoprire il mare di Otranto. Il borgo si affaccia sul mare e regala un panorama mozzafiato, tra arte e natura. Siamo nel cuore della costa orientale del Salento, nel cuore del Parco Regionale di Otranto- Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase. Natura, mare e bellezza qui la fanno da padrone.

Tra alti promontori, calette e qualche spiaggia sabbiosa, qui c’è l’imbarazzo della scelta. Molto bello anche il panorama che si può godere dal lungomare di Otranto che costeggia il borgo e che regala degli scorci unici. Queste sono senza dubbio tra le spiagge più belle in Salento.

La seconda cosa da fare a Otranto è, senza dubbio, vedere all’alba dal Faro di Punta Palascia. Si tratta del punto più a est d’Italia e pertanto il primo a godere della nascita del sole. Il faro, che è un punto di riferimento nel Canale d’Otranto, è uno dei simboli del Salento.

Tra le 5 cose da non perdere a Otranto non possiamo non citare una visita nel centro storico del borgo. La città, infatti, ha origini lontanissime e nel corso dei secoli conobbe diverse dominazioni tra cui quella dei Bizantini, dei Normanni e poi di Aragonesi Turchi. Le tracce di questi passaggi sono ancora ben visibili e hanno reso Otranto la bellissima città che è oggi.

Per difendersi dall’invasione turca, il borgo venne fortificato e assunse l’aspetto che oggi tutti conosciamo e apprezziamo.

Senza dubbio uno dei simboli della città è la Cattedrale di Otranto, da visitare assolutamente. Si trova in Piazza Basilica ed è caratterizzata da 3 navate e 14 colonne di granito che sono sormontate da capitelli romanici. Per questo motivo è uno dei principali esempi del romanico pugliese. Molto bello e iconico il pavimento realizzato con un mosaico.

La quarta cosa che suggeriamo è quella di visitare il Castello di Otranto, che è spesso sede di mostre d’arte molto interessanti. Anche questo è uno dei simboli della città. Le sue tre torri circolari a tre spigoli sono peculiari e dai bastioni è possibile avere una visuale perfetta sul Canale d’Otranto.

Infine, consigliamo di perdersi per i vicoletti di Otranto e di gustare la cucina tipica salentina in uno dei tanti ristoranti e locali alla moda che sorgono nei pressi del centro storico e sul lungomare. In questo modo si potrà scoprire la città anche attraverso i suoi sapori e tutto quello che ha da offrire in termini di ospitalità.

Questi 5 suggerimenti per visitare e godersi Otranto vanno bene sia in estate, il periodo perfetto per mare e divertimento, ma anche in tutte le altre stagioni poiché la città è sempre bella da visitare e ricca di cose da vedere e da organizzare.

Strutture disponibili a otranto
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.
Card image cap

5 cose da fare a Otranto, i migliori consigli

Vacanze in Puglia? Ecco 5 cose da fare a Otranto, una delle mete più gettonate del Salento.

Il piccolo borgo, che si affaccia sul Mare Adriatico, è riconosciuto per essere uno dei più belli d’Italia tanto da aver vinto l’ambito riconoscimento nel 2017.

5 cose da fare a Otranto: i consigli di Cocobuk

Carta e penna alla mano, segnaliamo 5 consigli su cosa fare a Otranto.

La prima cosa da fare è senza dubbio scoprire il mare di Otranto. Il borgo si affaccia sul mare e regala un panorama mozzafiato, tra arte e natura. Siamo nel cuore della costa orientale del Salento, nel cuore del Parco Regionale di Otranto- Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase. Natura, mare e bellezza qui la fanno da padrone.

Tra alti promontori, calette e qualche spiaggia sabbiosa, qui c’è l’imbarazzo della scelta. Molto bello anche il panorama che si può godere dal lungomare di Otranto che costeggia il borgo e che regala degli scorci unici. Queste sono senza dubbio tra le spiagge più belle in Salento.

La seconda cosa da fare a Otranto è, senza dubbio, vedere all’alba dal Faro di Punta Palascia. Si tratta del punto più a est d’Italia e pertanto il primo a godere della nascita del sole. Il faro, che è un punto di riferimento nel Canale d’Otranto, è uno dei simboli del Salento.

Tra le 5 cose da non perdere a Otranto non possiamo non citare una visita nel centro storico del borgo. La città, infatti, ha origini lontanissime e nel corso dei secoli conobbe diverse dominazioni tra cui quella dei Bizantini, dei Normanni e poi di Aragonesi Turchi. Le tracce di questi passaggi sono ancora ben visibili e hanno reso Otranto la bellissima città che è oggi.

Per difendersi dall’invasione turca, il borgo venne fortificato e assunse l’aspetto che oggi tutti conosciamo e apprezziamo.

Senza dubbio uno dei simboli della città è la Cattedrale di Otranto, da visitare assolutamente. Si trova in Piazza Basilica ed è caratterizzata da 3 navate e 14 colonne di granito che sono sormontate da capitelli romanici. Per questo motivo è uno dei principali esempi del romanico pugliese. Molto bello e iconico il pavimento realizzato con un mosaico.

La quarta cosa che suggeriamo è quella di visitare il Castello di Otranto, che è spesso sede di mostre d’arte molto interessanti. Anche questo è uno dei simboli della città. Le sue tre torri circolari a tre spigoli sono peculiari e dai bastioni è possibile avere una visuale perfetta sul Canale d’Otranto.

Infine, consigliamo di perdersi per i vicoletti di Otranto e di gustare la cucina tipica salentina in uno dei tanti ristoranti e locali alla moda che sorgono nei pressi del centro storico e sul lungomare. In questo modo si potrà scoprire la città anche attraverso i suoi sapori e tutto quello che ha da offrire in termini di ospitalità.

Questi 5 suggerimenti per visitare e godersi Otranto vanno bene sia in estate, il periodo perfetto per mare e divertimento, ma anche in tutte le altre stagioni poiché la città è sempre bella da visitare e ricca di cose da vedere e da organizzare.

Strutture disponibili a otranto
Qui trovi una selezione di stabilimenti balneari registrati su Cocobuk.com vicino alla struttura che hai cercato.