Card image cap

5 cose da fare a Monopoli, tra spiagge e movida

Per chi sceglie la costa barese per le prossime vacanze ecco una lista di 5 cose da fare a Monopoli, una delle mete più amate dell’estate pugliese.

Lambita dal mare cristallino e dalle tante calette che la rendono unica, Monopoli è un piccolo tesoro che sorge a circa 40 km da Bari.

Chi arriva a Monopoli non può che rimanere affascinato dalla bellezza del borgo e dell’antico porto che offre un bellissimo scorcio di mare nel cuore vivo della città.

Monopoli è nota anche come la città delle cento contrade, dato che la zona dell’agro è suddivisa in tantissime contrade, tra ulivi secolari, chiese rupestri e masserie molto belle che identificano la storia del territorio.

Ma cosa fare a Monopoli in un weekend o durante una vacanza estiva? Noi di Cocobuk abbiamo stilato una serie di consigli da tenere a mente. Eccoli.

Ecco 5 cose da fare a Monopoli: la lista

Qui c’è tanto da fare, tanto da vedere e tanto da mangiare. Come ogni città della costa barese che si rispetti, Monopoli è un’esperienza da vivere a tutto tondo.

Carta e penna alla mano: i nostri consigli sono da cogliere al volo.

Conoscere le spiagge più belle di Monopoli

Monopoli ha la fortuna di avere delle bellissime spiagge direttamente in città. Ecco, quindi, che camminando per le vie del centro ci si ritrova davanti allo spettacolo della spiaggia di Porta Vecchia, uno degli scorci più noti della città a due passi dall’ingresso del pittoresco centro storico di Monopoli.

Tante le calette che si trovano in città e che sono molto frequentate sia dai monopolitani che da chi arriva da ogni parte del mondo. Sì, perché a Monopoli non è raro sentire parlare lingue differenti, poiché qui arrivano turisti da tutta Europa e non solo attratti dalla bellezza del mare e della cittadina.

A Monopoli ci sono anche alcuni dei lidi più belli di Puglia e sicuramente alcuni tra i più cool in assoluto. Tra il centro città e la contrada marittima di Capitolo c’è l’imbarazzo della scelta.

Il consiglio? Prenotare un posto in spiaggia a Monopoli con Cocobuk. I migliori stabilimenti balneari di Monopoli sono presenti sulla nostra piattaforma e sono prenotabili con pochi clic.

Qui tra location esclusive, aperitivi al calar del sole il divertimento è assicurato. Provare per credere.

Visitare il Castello di Monopoli

Camminando sul lungomare di Monopoli è impossibile non notare il bellissimo castello che impreziosisce lo scenario.

Il Castello Carlo V di Monopoli rientra a pieno titolo tra le fortificazioni della zona costiera volute da Carlo V. La struttura imponente di questo castello ben si sposa con la bellezza della zona in cui sorge.

La sua forma pentagonale richiama immediatamente alla mente i fortilizi del ‘500, ma la forma dell’ingresso ci racconta che la struttura oggi esistente ha inglobato una preesistente torre cilindrica e i sotterranei che oggi ospitano la chiesa basiliana di San Nicola della Pinna, una piccola chiesetta a navata unica molto interessante dal punto di vista architettonico.

Il castello è oggi sede di mostre e manifestazioni, nonché sala comunale per matrimoni civili.

Un giro nel centro storico di Monopoli

Il Castello di Monopoli sorge nel cuore del centro storico della città. Si trova a due passi da uno degli scorci più suggestivi della città: il Porto Vecchio, uno degli spot più fotografati nonché scenario perfetto di tanti film girati proprio qui.

Il Porto Vecchio di Monopoli è pura poesia e ammalia chiunque lo guardi. Tra gozzi e abitazioni tipiche, questo scorcio è unico nel suo genere.

5 cose da fare a Monopoli Porto Vecchio

Ma non si tratta dell’unico punto di valore da visitare. Molto bella e molto amata, sia dai monopolitani che dai turisti, è la Cattedrale della Madonna della Madia Santa patrona della città.

Il suo campanile riconoscibilissimo è uno dei simboli di Monopoli e svetta in alto caratterizzandone la visuale. L’interno della chiesa è in puro stile barocco con una bellissima navata a croce latina ricca di marmi, colonne e ghirigori preziosi. Sono annessi alla chiesa sia il Museo Diocesano che la Cripta.

Molto bella anche la piazzetta antistante la Cattedrale, anch’essa set perfetto di molti film girati in zona.

Questa non è la sola chiesa di rilievo della città. Segnaliamo, infatti, la Chiesetta dell’Amalfitana e la Chiesa di Santa Maria del Suffragio, anche nota come Del Purgatorio che custodisce il memento mori. Molto belle e interessanti dal punto di vista architettonico anche le chiese rupestri che si trovano nelle varie contrade.

Piazza Palmieri, con il bellissimo Palazzo Palmieri, Piazza Garibaldi e i suoi localini sono altri scorci della città da non perdere. Così come lo è Piazza Vittorio Emanuele, anche nota come Borgo poiché così la chiamano i monopolitani. Questa è la piazza centrale del paese, luogo di aggregazione e di tanti eventi cittadini.

Un giro nelle contrade di Monopoli

E dopo aver esplorato in lungo e in largo la città ecco che vale la pena, tra le 5 cose da fare a Monopoli, inserire anche un giro nelle contrade che la caratterizzano.

Dalla collina al mare, le contrade di Monopoli sono davvero tante e alcune di esse sono decisamente peculiari.

Una delle cose che più di tutte caratterizzano queste contrade sono le 200 masserie presenti sul territorio monopolitano.

Fare un giro alla ricerca e alla scoperta di queste contrade e di queste masserie è un’esperienza da non perdere.

Fare serata a Monopoli tra i locali più cool

Ma tra le 5 cose da fare a Monopoli non potevamo non inserire anche qualcosa non inerente alla nightlife. Del resto qui giungono da ogni parte della provincia barese e non solo. Tanti i locali che popolano il centro storico di Monopoli.

Specialmente in Piazza Garibaldi si trovano una serie di piccoli locali e bar molto carini e molto alla moda in cui mangiare bene o bere un buon drink.

cosa fare a Monopoli locali

Molto carini anche i locali che sorgono sul lungomare di Monopoli che permettono di vivere un’esperienza enogastronomica vista mare.

Qui siamo nel cuore della zona costiera della Valle d’Itria a due passi da trulli e altre bellezze da non perdere.